Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Imprenditore italiano ucciso in Namibia per rapina: il 52enne Ferrari era originario della Bergamasca

Imprenditore italiano ucciso in Namibia per rapina: il 52enne Ferrari era originario della Bergamasca
La vittima (Foto Fb)
Un imprenditore 52enne della provincia di Bergamo, Daniele Ferrari, è stato ucciso oggi durante una rapina in Namibia. Lo rende noto, su Facebook, Angelo Migliorati, sindaco di Castione della Presolana, dove la vittima viveva.
"La Polizia del luogo e il Consolato Italiano stanno effettuando le indagini per individuare i colpevoli ed assicurarli alla giustizia", aggiunge il primo cittadino, che si stringe al dolore della moglie e di tutta la famiglia. Secondo le prime informazioni l'uomo - che vive in Namibia da tantissimi anni - sarebbe stato aggredito da due uomini armati di machete e coltello mentre era in strada con i suoi cani a Windhoek, la capitale della Namibia, martedì sera.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31