Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Zanardi, il vescovo di Siena: "Situazione grave, ma Alex e forte. Dal primario parole di speranza"

Zanardi, il vescovo di Siena: "Situazione grave, ma Alex e forte. Dal primario parole di speranza"
(ansa)
SIENA - "Ho incontrato il primario e mi ha descritto le condizioni di salute di Alex Zanardi. La situazione è seria, ma ho letto nelle sue parole una certa speranza. Il colpo è stato forte ma anche Zanardi è forte fisicamenteMi sono fermato per qualche momento in preghiera davanti a lui". Sono le parole del vescovo di Siena, Augusto Paolo Lojudice, dopo la sua visita privata ad Alex Zanardi in ospedale. "Ho ritenuto - ha detto il vescovo Lojudice - di fargli una breve visita, del resto anche il Papa in questi giorni ha pregato per lui".
Zanardi è in coma farmacologico dopo l'incidente a Pienza, nel senese, quando si è scontrato con la sua handbike con un Tir, il 19 giugno scorso. La prognosi continua ad essere riservata e le condizioni stabili. Nei prossimi giorni i medici potrebbero decidere di risvegliarlo per valutarne le condizioni neurologiche. Se dovessero optare per il risveglio, i medici potrebbero avere così indicazioni più chiare sulle sue condizioni, in particolare quelle neurologiche.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031