Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Salvini a Napoli depone fiori per il poliziotto Apicella, ma viene contestato

Matteo Salvini ha deposto un mazzo di fiori in via Calata Capodichino in ricordo dell'agente Lino Apicella, morto a 37 anni, nell'aprile scorso, quando la sua volante è stata speronata dall'auto con dei rapinatori in fuga. Alcuni passanti lo hanno insultato. Uno studente gli ha urlato: "Non speculare sulla morte di un poliziotto".
Da un balcone una donna ha rivolto parole pesanti nei confronti del leader della Lega:"Vai via da Napoli. Non ti vuole, non devi venire qui". "Dopo tre mesi sei venuto - ha detto un'altra donna in strada - Hai coraggio a farti vedere".

" Salvini ha deposto un mazzo di fiori ed è andato via dopo aver indirizzato un bacio ironico alla donna che dal balcone continuava a contestarlo.
La vedova del poliziotto dalle pagine di Repubblica ha chiesto di non strumentalizzare il dramma di Lino Apicella.
"Sono venuto qui a Napoli a portare unfiore e un pensiero commosso a Pasquale Apicella, agente della Polizia di Stato ma anche marito e papà di due splendidi bimbi che non potrà vedere crescere. Spero che ai maledetti infami rapinatori che lo hanno ucciso venga fatto pagare tutto, senza sconti", ha scritto poco dopo su Facebook, Matteo Salvini postando le foto della visita sul luogo in cui è stato ucciso Apicella
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Июль 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031