Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Modena, moglie e figlio diventano testimoni di Geova: lui li minaccia con un coltello

MODENA - Un uomo di 70 anni è stato fermato dai carabinieri con l'accusa di minacce gravi per aver minaccia di morte moglie e figlio perché convertiti al movimento dei Testimoni di Geova. È successo la scorsa notte a Mirandola, nel modenese. L'uomo, di nazionalità armena è stato identificato in strada nei pressi di casa sua al culmine di un litigio con la moglie e col figlio.
L'uomo è andato in escandescenze dopo aver saputo dai suoi stretti famigliari della loro recente scelta di convertirsi. Dopo aver impugnato un coltello lungo mezzo metro, li ha minacciati di morte. Moglie e figlio sono quindi scappati fuori di casa, richiamando l'attenzione del vicinato che a sua volta ha chiamato i carabinieri. Il signore è stato fermato e l'arma sequestrata.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Июнь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930