Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Silvia Romano parla su Facebook: "Vi chiedo di non arrabbiarvi per difendermi, il peggio per me e passato"

"Vi chiedo di non arrabbiarvi per difendermi, il peggio per me è passato". Sono le parole di Silvia Romano, scritte nel suo profilo Facebook che è visibile solo ai suoi amici. "A tutti gli amici e le amiche che mi sono stati vicini con il cuore in questo lungo tempo - questo il testo completo - grazie grazie grazie".
[url=http://]
Politica


Deputato leghista: "Silvia Romano neo-terrorista". Poi corregge: "Se offeso qualcuno mi scuso". Ma alla Camera scoppia la bagarre[/url]


"Grazie anche a chi non era un amico, ma un conoscente o uno sconosciuto e mi ha dedicato un pensiero", aggiunge la cooperante sotto sequestro per 18 mesi in Somalia e liberata sabato. "A tutti coloro che hanno supportato i miei genitori e mia sorella in modo così speciale e inaspettato: scoprire quanto affetto gli avete dimostrato per me è stato ed è solo motivo di gioia, sono stati forti anche grazie a voi e io sono immensamente grata per questo. Non vedevo l'ora di scendere da quell'aereo perchè per me contava solo riabbracciare le persone più importanti della mia vita, sentire ancora il loro calore e dirgli quanto le amassi, nonostante il mio vestito".
Silvia Romano parla su Facebook: "Vi chiedo di non arrabbiarvi per difendermi, il peggio per me e passato"

Condividi
[url=http://]
Cronaca


Silvia Romano, cocci di bottiglia lanciati contro il palazzo in cui abita: scientifica sul posto. Si indaga sulle minacce social[/url]


E ancora: "Sentivo che loro e voi avreste guardato il mio sorriso e avreste gioito insieme a me perché alla fine io sono viva e sono qui. Sono felice perché ho ritrovato i miei cari ancora in piedi, grazie a Dio, nonostante il loro grande dolore. Perché ho ritrovato voi tutti pronti ad abbracciarmi. Io ho sempre seguito il cuore e quello non tradirà mai. Vi chiedo di non arrabbiarvi per difendermi - è l'appello finale - il peggio per me è passato. Godiamoci questo momento insieme. Vi abbraccio tutti virtualmente forte e spero di farlo presto anche dal vivo.Vi voglio bene".



Silvia Romano libera, continuano le minacce social


Continuano ad arrivare minacce e insulti via social a Silvia Romano, al centro di una campagna di odio montata dopo in suo rientro in Italia per via della sua conversione all'Islam e per il presunto riscatto pagato. Da quanto si è saputo, è la stessa giovane a indicarle, inviando anche gli screenshot dei messaggi minatori e degli insulti, agli inquirenti e investigatori milanesi che indagano per minacce aggravate. La polizia, come ormai accade da giorni, presidia la zona. Sotto casa della ragazza continuano ad arrivare mazzi di fiori.

Sul portone, intanto, è stato attaccato anche un nuovo cartello dopo che ieri il custode del palazzo aveva tolto tutti i messaggi di solidarietà appesi da qualche giorno. "Quando l'ignoranza urla, l'intelligenza tace! Bentornata Silvia", è scritto sul foglio.

rep


[url=http://]
Locali


Lite tra femministe sul velo verde di Silvia Romano: "Sacco della spazzatura", "No, cosi non si difende il corpo delle donne"[/url]


di ZITA DAZZI
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Июнь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930