Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Parma, i carabinieri portano i libri a casa a 250 studenti

Sono 250 le famiglie raggiunte in pochi giorni per la consegna dei libri di testo delle scuole primarie dai carabinieri della stazione di Parma Oltretorrente, Parma centro, Vigatto e San Pancrazio parmense, ovvero le quattro stazioni urbane presenti nella città di Parma.
I militari hanno ritirato e consegnato i libri di testo delle classi dalla prima alla quinta elementare degli istituti Cocconi e Corridoni di Parma
Grazie alle insegnanti, coordinate dalla professoressa Lucia Fontani, le operazioni di suddivisione dei libri di testo in base agli elenchi delle due scuole, hanno consentito ai carabinieri di Parma di raggiungere in breve tempo le residenze degli alunni.
Alcuni, mentre erano in video lezione con le insegnanti, si sono sentiti citofonare e un po' increduli hanno ricevuto dai carabinieri i loro libri.
Le famiglie, avvisate anche dai rappresentanti di classe, hanno accolto con grande soddisfazione l’iniziativa. Un servizio di prossimità alla cittadinanza che ha visto l’Arma dei carabinieri impiegata porta porta in un momento di particolare.
Un servizio analogo è stato svolto a favore delle persone iscritte ai corsi di Forma Futuro. In questo caso la stazione di Parma centro ha provveduto a consegnare delle schede Sim e dei computer portatili.
Il materiale, fornito dall’assessore del Comune di Parma Ines Seletti, è stato acquistato per alcuni studenti minorenni bisognosi iscritti ai corsi di istruzione formazione professionale di Forma Futuro.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Май 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031