Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Coronavirus, Lopalco: "Bisogna essere cauti sulle messe: il rito andrebbe modificato per ridurre contagi"

Sulla possibilità di andare in chiesa "bisogna essere cauti, non fare un divieto tout court ma studiare bene la situazione". Si tratta, infatti, "di interpretare cosa significa: perché partecipare a una messa affollata e poi andare a casa, sono d'accordo che sia la stessa cosa che andare allo stadio. Ma pensare a una riapertura di chiese in cui entrano dieci persone per volta e si siedono distanziate fra loro, è un'altra".
[url=http://]
Italia riparte


Messe ancora vietate, prima apertura per i funerali: e scontro Cei-governo[/url]


di PAOLO RODARI
Pierluigi Lopalco, responsabile del Coordinamento epidemiologico dell'emergenza in Puglia, durante la trasmissione Agorà su Rai 3, interviene così nel dibattito sulla possibilità di celebrare cerimonie religiose.
[url=http://]
Vaticano


Il Papa: "Obbediamo alle regole per non far tornare la pandemia"[/url]


Un tema delicato, prosegue, anche perché implica "aspetti complessi come l'eucarestia: come si può fare in sicurezza? Non so se la Cei pensa a modificare il rito religioso pensando a misure per ridurre il rischio infettivo. Bisogna poi considerare - conclude - che le chiese sono frequentate soprattutto da persone anziane, che sono quelle che dobbiamo più proteggere".
Roma, la protesta di don Alessandro: "Niente messe? Allora oscuro lo streaming"
Coronavirus, Lopalco: "Bisogna essere cauti sulle messe: il rito andrebbe modificato per ridurre contagi"

in riproduzione....
Condividi
"Dobbiamo spiegare bene cosa significa 'convivere con il virus'. Significa accettare che la curva epidemica riparta e che possa eventualmente esser rimessa sotto controllo con altre misure di restrizione".
[url=http://]
Cronaca


Coronavirus, parroco di Novara si organizza: a messa solo prenotandosi sul web[/url]


Alla domanda su quale livello di casi di malattia possiamo considerare come 'accettabile', Lopalco risponde: "non possono rispondere gli epidemiologi, io posso spiegare che significa. Sta alla politica stabilire il livello di circolazione accettabile del virus".
[url=http://]
Cronaca


Coronavirus, cosi funzionera il sistema di allarme per far scattare le nuove zone rosse[/url]


di MICHELE BOCCI
Ma non dobbiamo dimenticare, conclude, che "quando in Puglia nel bollettino comunichiamo 40 casi invece che 20 c'è una reazione isterica da parte di tutti, anche solo per 20 casi asintomatici".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Май 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031