Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia

Parte in Lombardia la prima sperimentazione dei test sierologici sotto la regia regionale. Da domani gli ospedali di Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona sono pronti a ricevere i kit medici per sondare l'immunità dei cittadini cercando nel sangue gli anticorpi neutralizzanti. I primi ad essere sottoposti ai test sono medici e infermieri lombardi, in tutto 500 mila. Prima in queste quattro province. Da martedì prossimo in tutta la regione. " In generale tutti i cittadini ancora in quarantena fiduciaria, soggetti sintomatici, con quadri simil-influenzali, le persone senza sintomi da almeno 14- 21 giorni segnalati dalle Ats o chi ha avuto contatti con casi asintomatici o con sintomi lievi identificati dalle Ats ma senza tampone e ancora in quarantena fiduciaria sono invitati a presentarsi in uno dei centri prelievi concordati con le Ats " , annuncia l'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera. Successivamente si testerà il resto della popolazione.
[url=http://]
Medicina e Ricerca


Test sierologici per il coronavirus, un decalogo per saperne di piu [/url]


di IRMA D'ARIA
Il test sierologico è quello messo a punto dal team del Policlinico San Matteo di Pavia guidato dal professor Fausto Baldanti con i 50 ricercatori della Diasorin di Valuggia, nel Vercellese, che lo commercializza a un costo, per la Regione, di 4 euro più iva per ogni kit. E' il primo esame ad aver ottenuto la certificazione europea per poter entrare nel mercato. Ventimila test al giorno, per ora. E a regime - fine maggio - anche il triplo. La Diasorin ha sfruttato il know how del San Matteo in virologia e l'esperienza dei 1200 pazienti covid qui trattati per mettere a punto " un'esca con la proteina del covid- 19 che pesca nel sangue per vedere se gli anticorpi abboccano - spiega Alessandro Ventura, presidente del San Matteo - con la specificità di trovare gli Igg neutralizzanti, anticorpi che si collocano sulla punta della corona del virus, che si creano nella fase più avanzata dell'infezione e fanno da protezione al virus " .
Quanto dura questa " barriera" è presto per dirsi: " Si ipotizza due, tre mesi, ma non lo sappiamo ancora". In 60 minuti la provetta viene analizzata: se gli anticorpi ci sono, l'individuo viene sottoposto al tampone perché - in casi residuali - potrebbe essere ancora positivo al virus. Anche se, dai primi studi, "gli immuni poi positivi al tampone non sembrano più contagiosi, ma solo l'estensione del campione potrà convalidare questa risultanza " dice Ventura. Ci si attende che " solo" il 10, al massimo il 15 per cento dei lombardi risulterà immune. A Brescia si parte domani. " Siamo organizzati per fare 3000 test al giorno con la possibilità di arrivare fino al doppio, ma i kit non sono ancora arrivati dalla Regione. Dovrebbero essere qui a ore, ci hanno assicurato, più altri 5mila entro lunedi ", spiega Marco Trivelli, direttore generale degli Spedali Civili che lavora sul filo dei minuti, impegnato dalla mattina alla mattina per organizzare quello che molti vivono come il patentino, la svolta per ricominciare. Lui è ben più prudente: "Bisognerà rifarlo più volte da qui a Natale, non sappiamo quanto duri l'immunità " . A Brescia stanno giocando d'anticipo: " Per portarci avanti abbiamo cominciato a fare i prelievi ai sanitari: l'idea è riuscire a completare tutto il personale di Brescia e Franciacorta entro lunedi, sono circa 10mila persone".
Dopo i sanitari degli Spedali, si vorrebbe passare a dare una mano alle altre strutture sanitarie e poi a fare i test ai servizi essenziali: forze dell'ordine, trasporti, energia. " L'idea sarebbe di fare nel giro di 45 giorni tutti i bresciani " . Ma non è facile, i kit dipendono dalla produzione e da quanti ne vengono recuperati dalla Regione. " Per questo spero si aggiungano altre grandi aziende farmaceutiche, che altri metodi vengano inseriti nei protocolli altrimenti come sarebbe possibile fare 15 milioni di test necessari in Lombardia? ".

Coronavirus, il punto sulla pandemia


informazioni aggiornate al 20 aprile 2020

· Aggiornamenti e ultime notizie · I dati


Coronavirus, gli articoli per capire la crisi


rep



Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Intervista


L'infettivologo Bassetti: "Dai test risulta positivo gia quasi il 15% delle persone"


di MASSIMO RAZZI

Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Esteri


Trump: "Usa hanno superato picco contagi, ora direttive per ripartire prima di maggio"


rep



Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Approfondimento


Italia indietro nelle riaperture rispetto agli altri Paesi Ue. Fabbriche, lunedi via libera


di TOMMASO CIRIACO e ANNALISA CUZZOCREA

rep



Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Longread


Coronavirus, perche il Nord e non il Sud?


di MASSIMO RAZZI

Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Politica


La Lombardia e la debolezza di credersi invincibili. Gli errori della regione ex feudo di Formigoni e Berlusconi


di ROBERTO SAVIANO

rep



Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Approfondimento


Coronavirus, le vie segrete dell'epidemia nella grande metropoli malata


di GAD LERNER

rep



Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Approfondimento


Tre miliardi per la scuola


di CORRADO ZUNINO

Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Politica


"Liberi di muoverci, siamo parlamentari". Dal caso Cunial alle proteste di Casellati, la politica ai tempi del lockdown


di CARMELO LOPAPA

rep



Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Intervista


Coronavirus, un vaccino a settembre? “Vi spiego perche e possibile”


di FABIO TONACCI

Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Politica


"Liberi di muoverci, siamo parlamentari". Dal caso Cunial alle proteste di Casellati, la politica ai tempi del lockdown


di CARMELO LOPAPA

Cronache dal mondo affronta il Covid-19


rep



Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Approfondimento


Giappone a rischio strage. I forzati dell'ufficio non riescono a stare a casa


di FILIPPO SANTELLI

rep



Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Approfondimento


A Londra solo Hyde Park e ancora vivo. Anche i pub si sono arresi


dal nostro corrispondente ANTONELLO GUERRERA

Saviano e le critiche



Coronavirus, da domani test sierologici a Bergamo, Brescia, Lodi e Cremona. Da martedi in tutta la Lombardia


Cronaca


Roberto Saviano: "Al Nord come al Sud non si deve tacere, la Lombardia paga il falso garantismo"


di ROBERTO SAVIANO
[url=http://]
Cronaca


La lettera di una giovane infermiera: "Caro Roberto Saviano, perche cerchi per forza un colpevole?"[/url]

lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Июнь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930