Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Il Coronavirus raccontato ai bambini: dall'autrice delle 'Bambine ribelli' un libro gratis online

Come parlare ai bambini del Coronavirus? La risposta ce l'ha Francesca Cavallo: l'autrice di 'Storie della buonanotte per bambine ribelli', best seller mondiale da quattro milioni di copie, tradotto in 48 lingue, ha scritto una breve storia per cercare di contenere le paure dei più piccoli.
Perché conoscere è sempre meglio: "È molto difficile rispondere ai bambini quando non c'è certezza prima di tutto negli adulti", dice la scrittrice di origini pugliesi spiegando il perché della sua scelta di rimettersi a scrivere (dopo l'esperienza natalizia di 'Elfi al quinto piano', edito da Feltrinelli).
Arriva quindi 'Il dottor Li e il virus con in testa una corona', un piccolo libro - "un libretto", dice l'autrice - che è disponibile gratuitamente su Internet, al link www.bit.ly/undercats. Ad aiutare Cavallo nella nuova avventura ci sono le illustrazioni di Claudia Flandoli - illustratrice scientifica per bambini - e il lavoro del graphic design Samuele Motta. Il protagonista che dà il titolo al volume è Li Wenliang, l'oculista che per primo ha suonato l'allarme in Cina nel dicembre 2019, il primo dottore che si è reso conto di avere a che fare con pazienti alle prese con un nuovo tipo di influenza.
Storia di un eroe - il dottore di Wuhan è morto a 33 anni, proprio a causa del Coronavirus - che era stato anche ammonito dalla polizia cinese per aver divulgato quello che appariva allora alle autorità come un allarme infondato. Nelle pagine, da quell'allarme lanciato a fine 2019 dal dottore cinese si passa all'esplosione del virus in tutto il mondo, e alle conseguenze che hanno costretto tutti - anche i bambini - a chiudersi in casa: "Sapevano, però, che anche se le scuole erano chiuse, bisognava studiare: perché ci volevamo tante dottoresse come il dottor Li, tanti maestri, tante scienziate e ricercatori per aiutare tutte le persone del mondo a tornare ad abbracciarsi e prendere l'ascensore insieme senza preoccuparsi di nulla", si legge nel libro.
"Il motivo per cui ho scritto questo libro è perché è importante condividere con i bambini informazioni basate sulla realtà dei fatti, e che non contengano elaborazioni fantasiose o teorie basate sulla paura - spiega Francesca Cavallo - Questo è il momento in cui continuare a coltivare la fiducia nel pensiero scientifico e celebrare gli eroi che questa storia ha". Il dottor Li Wenliang si unisce così idealmente a quelle figure - tutte donne - le cui vite esemplari erano state oggetto del libro "Storie della buonanotte per bambine ribelli", un successo così grande da ampliarsi in un secondo volume (scritto come il primo insieme con Elena Favilli). E anche "Il dottor Li e il virus con in testa una corona" sembra destinato a far parlare di sé: è già disponibile in quattro lingue - italiano, inglese, spagnolo e tedesco, grazie alla collaborazione con la società Translated - e a poche ore dal lancio sui social ha messo al lavoro nuovi traduttori, perché se ne abbiano versioni anche in arabo, polacco, francese, catalano ed estone.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Май 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031