Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Coronavirus, in Lombardia nuova ordinanza: riaprono i negozi per bambini ma non librerie e cartolerie

Restano in vigore fino al 3 maggio le misure restrittive contro la diffusione del contagio del coronavirus già attive in Lombardia: il presidente Attilio Fontana ha firmato oggi la nuova ordinanza, che recepisce le decisioni annunciate ieri dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Ma non tutte: se, infatti, si dà il via libera alla riapertura dei negozi per bambini, il divieto resta in vigore per le librerie e le cartolibrerie, anche se i libri - come già gli articoli di cancelleria - potranno essere venduti nei supermercati. Confermato anche l'obbligo di coprirsi naso e bocca con mascherine o con altri indumenti come sciarpe e foulard quando si esce di casa.
[url=http://]
Politica


Riapriranno studi professionali, fabbriche, librerie e negozi di vestiti per bambini. Ecco il decreto[/url]


"Il documento - spiega una nota della Regione Lombardia - conferma la chiusura degli alberghi (con le eccezioni già in vigore), degli studi professionali (che proseguono l'attività in smart working, salvo eccezioni per particolari scadenze) dei mercati all'aperto e tutte le attività non essenziali. Inoltre, sarà possibile acquistare articoli di cartoleria, di fiori e piante all'interno degli esercizi commerciali che vendono alimentari o beni di prima necessità, già aperti. Saranno sempre possibili le vendite con la consegna a domicilio, osservando le regole stringenti già in vigore per questa modalità".
[url=http://]
Cronaca


Coronavirus, il premier Conte: "Chiusura fino al 3 maggio, non possiamo cedere adesso"[/url]


"Infine il provvedimento - conclude la Nota - in analogia a quanto stabilito dal nuovo DPCM, lascia aperti - con le consuete regole relative a igiene e distanziamento - i negozi per la vendita di articoli per neonati e bambini".
Coronavirus, in Lombardia nuova ordinanza: riaprono i negozi per bambini ma non librerie e cartolerie
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Июнь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930