Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Coronavirus, riviera ligure: multato bergamasco all'ingresso della seconda casa

Coronavirus, riviera ligure: multato bergamasco all'ingresso della seconda casa

Un imprenditore di 40 anni di Bergamo che voleva trascorrere la Pasqua a Diano Marina (Imperia) nella seconda casa al mare, dove da un mese circa si sono già trasferiti moglie e figli, ha ricevuto una contravvenzione di 400 euro ieri sera dalla polizia locale, che l'ha sorpreso all'ingresso dell'abitazione. Lo stesso aveva contattato la polizia locale di Diano, una decina di giorni fa, proprio per chiedere se fosse stato possibile trascorrere la Pasqua in Riviera e gli agenti gli avevano risposto di no, ma si è messo lo stesso in viaggio.

I vigili lo hanno individuato nel corso di un'attività di controllo sulle seconde case. Gli agenti infatti non monitorano soltanto gli svincoli dell'autostrada, ma anche condomini quasi esclusivamente abitati da vacanzieri.
Coronavirus, riviera ligure: multato bergamasco all'ingresso della seconda casa
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Июнь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930