Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Coronavirus, insegnante di Foggia faceva doposcuola in casa a 7 studenti: denunciata con i genitori degli alunni

Nonostante i divieti e le limitazioni a causa del coronavirus, impartiva lezioni private nella propria abitazione a sette studenti minorenni. Lo hanno accertato gli agenti della squadra Volante della questura di Foggia intervenuti in una abitazione nel rione Diaz dove era stato segnalato l'andirivieni di ragazzi minorenni a casa di una insegnante di 44 anni.
I poliziotti, dopo avere individuato l'abitazione, hanno accertato che all'interno la padrona di casa stava tenendo lezioni private a ben sette ragazzi, di entrambi i sessi e un'età compresa tra i 10 e i 15 anni.
La donna ha riferito agli agenti che il 'doposcuola' ai giovani studenti era a titolo gratuito, data l'attuale chiusura degli istituti scolastici. Sul posto sono stati fatti intervenire i genitori dei sette ragazzi ai quali gli stessi sono stati riaffidati. La donna è stata multata per avere esercitato l'attività didattica in violazione della normativa vigente.
Analogamente, ai genitori dei ragazzi è stato contestato di avere consentito lo spostamento dei propri figli dalle rispettive abitazioni a quella dell'insegnante in violazione delle restrizioni previste per il contagio da Covid-19.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Май 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031