Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Coronavirus, nella casa di riposo di Soleto salgono a 9 i morti: "Debilitati perche lasciati senza cibo per 2 giorni"

Gli ospiti della casa di riposo La Fontantella di Soleto sono ormai quasi tutti contagiati. Su 87 anziani circa 80 sono risultati positivi al Covid-19, tra questi 9 persone che non ce l'hanno fatta. A complicare il loro quadro clinico è stata anche la condizione in cui sono stati trovati, alcuni di loro erano disidratati e deboli, rimasti senza acqua e senza cibo per oltre due giorni.
Sul comodino di alcuni anziani allettati, incapaci di mangiare e bere da soli, sono stati trovati i vassoi ancora pieni. Il sindaco di Soleto, Graziano Vantaggiato 25 marzo, aveva messo un'ordinanza urgente obbligando la Asl ad intervenire nella struttura dopo che il gestore privato non aveva più garantito l'assistenza ed aveva per così dire alzato bandiera bianca.
Quando il sindaco con il personale sanitario è entrato nella casa di riposo ha trovato una situazione drammatica. "C'era gente che non beveva e mangiava da due giorni - racconta Graziano Vantaggiato - gli anziani mi chiedevano l'acqua e le medicine. Ora attendo di conoscere i verbali della Asl sui decessi che ci sono stati nei giorni a seguire per capire che cosa è realmente accaduto". I familiari degli anziani morti non si danno pace, come nel caso di una donna ospite della struttura e poi ricoverata al Dea di Lecce morta per grave disidratazione, acuta insufficienza renale e insufficienza respiratoria. Il dirigente della Asl Silviero Marchello intervenuto nella casa riposo ha raccontato di aver trovato gente per terra, o sui letti tra i loro i bisogni. Durante la trasmissione 'Non è l'Arena' andata in onda domenica 5 aprile su La7 il medico della Asl di Lecce Mattia Marchello ha dichiarato che "è possibile che alcuni anziani siano morti di fame e di sete e non per il Coronavirus".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Июнь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930