Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Coronavirus, il giorno con piu morti in Piemonte: 44. Sono 224 i decessi dall'inizio dell'emergenza

Coronavirus, il giorno con piu morti in Piemonte: 44. Sono 224 i decessi dall'inizio dell'emergenza

Una giornata con record di vittime per coronavirus in Piemonte:44 L'ha comunicato l'Unità di crisi nell'aggiornamento della giornata dall'inizio dell'emergenza sono 224 le persone decedute risultati positivi al virus: resta Alessandria la provincia più colpita con 71 decessi, 8 ad Asti, 25 a Biella, 13 a Cuneo, 28 a Novara, 49 a Torino, 14 a Vercelli, 14 nel Verbano-Cusio-Ossola, 4 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte. Sale anche il numero dei contagi arrivati oggi a 3.576. Il maggior numero di contagi si registrano in provincia di Torino, 1590 a fronte dei 1360 di ieri, seguono i 634 in provincia di Alessandria. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 298, 38 in più rispetto a ieri, mentre è stabile il numero degli 8 pazienti guariti.Le opersone in ospedale sono oltre 1900.

Aumento di Vittime (7) e di contagi (265) anche in Valle d'Aosta.
Inoltre l 'Unità di crisi della Regione" ha disposto la sospensione dell'attività dei Pronto Soccorso di Giaveno, Venaria e Lanzo (Torino),, Nizza (Asti), Borgosesia (Vercelli), Bra e Ceva (Cuneo). "Il provvedimento - spiega la Regione - "è motivato dalla necessità di liberare professionisti medici per garantire le terapie da prestare ai pazienti Covid, nell'ambito del piano di riorganizzazione dell'offerta sanitaria in Piemonte. Si tratta di sospensioni temporanee e non di chiusure - precisa il commissario straordinario per l'emergenza , Vincenzo Coccolo -, la straordinarietà della situazione che ci troviamo ad affrontare impone soluzioni drastiche ed immediate. Chiediamo la comprensione e la collaborazione dei sindaci e dei cittadini. Ogni posto e ogni risorsa sanitaria in più che riusciamo a ricavare, è decisiva per salvare vite umane. Terminata l'emergenza, tutto ritornerà come prima". Una soluzione che ha diviso la maggioranza di centridestra: Fratelli d'Italia non è d'accordo.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Июнь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930