Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Contagi da coronavirus in Lombardia, a Codogno, Casalpusterlengo e Castiglione chiusi scuole e uffici comunali. La Regione: "Restate in casa"

Il Comune di Codogno ha emanato tre ordinanze "provvisorie e precauzionali" per la chiusura di scuole, bar, ristoranti, locali pubblici in generale (discoteche, sale da biliardo) e uffici comunali per l'emergenza sanitaria dovuta ai primi sei contagi in Italia, e tutti nella zona del Lodigiano, da coronavirus. Già in mattinata l'assessore regionale al Welfare Giulio Gallera aveva comunicato: "Si invitano tutti i cittadini di Castiglione d'Adda e di Codogno, a scopo precauzionale, a rimanere in ambito domiciliare e ad evitare contatti sociali. Per coloro che riscontrino sintomi influenzali o problemi respiratori l'indicazione perentoria è di non recarsi in pronto soccorso ma di contattare direttamente il numero 112 che valuterà ogni singola situazione e attiverà percorsi specifici per il trasporto nelle strutture sanitarie preposte oppure ad eseguire eventualmente i test necessari a domicilio", un invito poi esteso anche a Casalpusterlengo. Intanto, però, visto che la quarantena potrebbe coinvolgere 250 persone almeno, "La Protezione civile sta cercando di individuare un albergo, una caserma o una struttura militare per mettere tutte le persone in quarantena". Le ordinanze di Codogno sono valide fino almeno al 23. A Castiglione chiusura degli uffici comunali. Misure sono allo studio anche nei comuni di Terranova de' Passerini, Turano, Maleo, Bertonico perché molti studenti di questi paesi frequentano le scuole di Codogno.
Il "paziente zero" è un 38enne di Castiglione d'Adda ma residente a Codogno, in provincia di Lodi, sua moglie e altre quattro persone (tutte di Castiglione d'Adda) entrate in contatto probabilmente con il paziente zero, mentre risulta negativo ai test un collega del 38enne con cui l'uomo aveva cenato a fine gennaio e che era appena rientrato dalla Cina. Il 38enne è in gravi condizioni all'ospedale di Codogno.
Coronavirus, ospedale di Codogno: "Hanno tutti la mascherina, non fanno piu entrare"
Contagi da coronavirus in Lombardia, a Codogno, Casalpusterlengo e Castiglione chiusi scuole e uffici comunali. La Regione: "Restate in casa"

in riproduzione....
Condividi



Coronavirus a Codogno: tamponi su centinaia di persone, si va verso chiusura scuole


Le autorità sanitarie stanno provvedendo a fare i tamponi per il test a tutte le persone che potrebbero essere entrate in contatto con i contagiati: dai colleghi del 38enne, che lavora all'Unilever di Casalpusterlengo a familiari, amici, e tutti i medici e gli infermieri dell'ospedale di Codogno dove l'uomo è stato ricoverato mercoledì sera. "Tutte le persone positive sono portate al Sacco quando sono in grado": lo ha spiegato l'assessore al Welfare Giulio Gallera alla conferenza stampa per fare il punto sul coronavirus. Il paziente ricoverato in terapia intensiva a Codogno dovrebbe venire spostato nel primo pomeriggio. A Castiglione d'Adda (Lodi) dove risiedono i genitori dell'uomo contagiato dal Coronavirus sono stati sospesi i festeggiamenti per il carnevale. "È assolutamente vietato l'ingresso ai parenti": è quanto segnala un cartello appeso alla porta di ingresso del Padiglione G 56 dell'Ospedale Sacco di Milano, dove sono ricoverati alcuni dei contagiati da Coronavirus in Lombardia. Il cartello, affisso alla porta con solo due pezzi scotch, non era presente questa mattina e infatti parenti e pazienti potevano accedere all'edificio liberamente.

rep


[url=http://]
Approfondimento


Coronavirus, cosa sapere e come difendersi[/url]


L'ospedale di Codogno "isolato" per il coronavirus: ingressi sbarrati e personale con le mascherine
Fondamentale ricostruire tutti gli spostamenti delle persone contagiate, visto che il virus - da quanto si sa finora - per essere trasmesso ha bisogno di un contatto non occasione a non più di un metro di distanza. Da quanto è stato ricostruito il 38enne nei giorni precedenti al ricovero è andato a correre e poi al lavoro, ha giocato a pallone e ha preso parte a tre cene.
Coronavirus, primo contagio in Italia: l'ospedale di Codogno visto dal drone
Contagi da coronavirus in Lombardia, a Codogno, Casalpusterlengo e Castiglione chiusi scuole e uffici comunali. La Regione: "Restate in casa"

in riproduzione....
Condividi
Per adesso l'ospedale di Codogno ha gli accessi sbarrati, e la Regione ha diramato la nota che invita tutti a stare a casa e a non recarsi al pronto soccorso in caso di sintomi influenzali ma di chiamare il 112. L'ordine dei medici di Lodi: "Non abbiamo mascherine sufficienti per visitare i pazienti". La banca Bcc Centropadana ha deciso di chiudere le tre filiali di Codogno, San Biagio e Castiglione d'Adda, luoghi dove si sono verificati i casi di coronavirus. Secondo quanto apprende l'AGI, le filiali saranno chiuse fino a lunedì'.

rep


[url=http://]
Approfondimento


Le rotte del contagio[/url]


di ELENA DUSI
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031