Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Frosinone, sassaiola contro gli studenti cinesi dell'Accademia. Zingaretti: "Senza parole"

Sassaiola contro gli studenti di nazionalità cinese dell'Accademia di Belle Arti di Frosinone. L'episodio lo riferisce il presidente del Consiglio regionale del Lazio Mauro Buschini ed è emerso da una conferenza stampa della direttrice dell'Istituto Loredana Rea e del presidente della Consulta degli studenti Luca Spatola. All'origine, secondo quanto riportato, il caso di una studentessa cinese malata risultata poi negativa al test eseguito allo Spallanzani.
Il caso della studentessa, poi risultata negativa al coronovirus, aveva portato alla chiusura cautelativa dell'Accademia. La giovane poi era stata trasferita allo Spallanzani dove è stato accertato che non aveva contratto il virus. "È un episodio gravissimo, senza precedenti, un'autentica vergogna - commenta Buschini - Mi auguro che gli autori di questa follia possano essere perseguiti dalla giustizia e si rendano conto dell'assurdità che hanno commesso, nella speranza che vogliano pentirsi e chiedere scusa".
"Io sono senza parole, spero che i responsabili siano coscienti di dover rispondere di questa vergogna. Se la disinformazione porta addirittura a gesti pericolosi come questo, dobbiamo impegnarci tutti e di più per raccontare la verità e le notizie corrette. Solidarietà alle vittime di una vera e propria aggressione". Così su Facebook il segretario del Pd e presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, in merito alla sassaiola contro gli studenti cinesi dell'Accademia di Belle Arti di Frosinone.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031