Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Gaetano Manfredi nuovo ministro dell'Universita e Ricerca: "Metteremo al centro la qualita delle persone"

Gaetano Manfredi sarà il nuovo ministro dell'Università e della Ricerca, la nomina è stata annunciata dal premier Giuseppe Conte durante la conferenza stampa di fine d'anno. Una laurea in Ingegneria nel 1988, poi dottorato, ricerca e cattedra: Manfredi da quel 110 e lode non si è più fermato. Dal 2014 è alla guida dell'università Federico II di Napoli, l'ateneo più grande del Mezzogiorno (scadenza del secondo mandato nel 2020), ed è presidente della Conferenza dei Rettori delle Università italiane (C.R.U.I.) dal 1 ottobre 2015 (acclamato nel 2018 per un secondo mandato).

rep


[url=http://]
Intervista


Il capo dei rettori: "Quel miliardo va trovato o il Paese non ha futuro"[/url]


di CONCHITA SANNINO
"Se mettiamo al centro la qualità delle persone non possiamo sbagliare - ha detto il neoministro dopo l'annuncio della sua nomina - E' la strada che intendo percorrere: su questo a volte mi si considera un po' rigido, ma è un tema su cui non faccio negoziati. In condizioni sicuramente complicate - ha aggiunto - cercherò di fare il massimo per il nostro sistema".
Nato a Ottaviano, in provincia di Napoli, Manfredi è autore o curatore di 9 libri, e ha curato oltre 400 lavori scientifici pubblicati su rivista o presentati a congressi nazionali ed internazionali. Svolge attività di ricerca teorica e sperimentale prevalentemente nel campo dell’Ingegneria sismica: dal comportamento sismico di strutture murarie, strutture in materialepolimerico e composito, al rischio sismico di impianti industriali, sistemi di monitoraggio avanzati, vulnerabilità e riabilitazione dei beni culturali, innovazione tecnologica nell’ingegneria strutturale.
E' stato Manfredi a tagliare il nastro della Ios Developer Academy, la prima scuola europea per sviluppatori di app nata nel quartiere napoletano di San Giovanni a Teduccio grazie alla partnership con il colosso di Cupertino .
Il neo ministro è stato, inoltre, coordinatore e responsabile di numerosi progetti scientifici finanziati dalla Comunità Europea,dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica, dal Ministero delle Attività Produttive,dal CNR, dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e da Aziende e Centri di ricerca Nazionali ed Internazionali.

Le reazioni


"La nomina ci riempie di orgoglio - commenta il ministro degli Esteri Luigi Di Maio - Si tratta di una persona di indiscussa professionalita' che conosce il mondo dell'Universita' avendolo vissuto per anni sempre con grande impegno. Una scelta che ci rende felici anche per un altro motivo: finalmente arriva un riconoscimento alle universita' del Sud. Lo avevamo chiesto con forza, perche' il Sud ha tutte le potenzialita' per rilanciarsi. Sono certo che Gaetano Manfredi sapra' fare molto bene".
"Buon lavoro a Gaetano Manfredi - scrive in una nota il M5s - Una nomina che dimostra come quest'esecutivo abbia a cuore l'Università e la ricerca come traino di sviluppo e cultura. Un importante riconoscimento alle università del Sud come avevamo richiesto".
L'indicazione a ministro dell'università e ricerca di Gaetano Manfredi "deve essere uno dei motivi di onore per Napoli, per la Campania per il Sud" ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Март 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031