Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Volo Bari-Londra, atterraggio d'emergenza a Basilea: fumo in cabina, intossicati 4 membri dell'equipaggio

Atterraggio d'emergenza a Basilea ma nessun danno ai 165 passeggeri di un volo Bari-Londra della British Airways.
La decisione di atterrare all'aeroporto di Basilea-Mulhouse, al confine tra Francia, Svizzera e Germania, è stata presa dall'equipaggio dopo la comparsa di fumo in cabina. Lo ha reso noto l'aeroporto franco-svizzero.
La responsabile della comunicazione dell'aeroporto ha fatto sapere che i 165 passeggeri sono indenni ma ha aggiunto che i 4 membri dell'equipaggio "hanno risentito l'impatto del fumo" e sono stati "trasportati in ospedale".
Il traffico aereo è stato interrotto per 20 minuti con 3 voli in arrivo dirottati verso Zurigo e Stoccarda e 5 voli in partenza ritardati. Il pilota, secondo la comunicazione dell'aeroporto, ha avvertito la torre di controllo più vicina appena si è accorto del fumo in cabina ed è atterrato alle 13:19 con i servizi dei pompieri e del soccorso aeroportuale schierato per i casi di emergenza.
La compagnia British Airways ha comunicato che a fine pomeriggio sarà pronto un altro apparecchio, noleggiato, per consentire ai 165 passeggeri di raggiungere l'aeroporto londinese di Heathrow.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031