Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Bari, contromano sulla statale 16, travolse e uccise 23enne, era drogato e ubriaco: condannato a 3 anni e 8 mesi

Guidava ubriaco, drogato e contromano sulla statale 16 quando travolse e uccise Davide D'Accolti, musicista e studente di ingegneria 23enne di Conversano, deceduto in un incidente stradale avvenuto, all'altezza di Torre a Mare, nella notte tra il 20 e il 21 febbraio 2016.
Giovanni Palumbo, 33enne di Noicattaro che nello scontro rimase gravemente ferito e invalido al 70%, è stato condannato a 3 anni e 8 mesi per omicidio colposo, aggravato dalla violazione delle norme del Codice della strada (superava il limite di velocità e andava contromano) e dall'uso di alcol e droghe. Dagli esami effettuati subito dopo l'incidente era infatti emerso che si era messo alla guida dopo aver bevuto e assunto cocaina e non si era reso conto di avere imboccato la strada nella direzione sbagliata di marcia.
L'impatto tra la sua auto e quella di D'Accolti era stato frontale e violentissimo. Per il musicista, che rientrava a casa a Conversano dopo avere accompagnato un'amica cantante a Bari, al termine di una serata di prove, non c'era stato nulla da fare.
Il processo con rito abbreviato, si è concluso davanti al giudice Marco Galesi a tre anni e mezzo dall'incidente. Il pubblico ministero Michele Ruggiero aveva chiesto per Palumbo la pena più alta possibile, 8 anni poi ridotti a 5 anni e 8 mesi per la scelta del rito alternativo. La famiglia D'Accolti non era parte civile, in quanto era stata risarcita per la morte di Davide. Costituita invece la fondazione Ciao Vinny, che si occupa di sicurezza stradale.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031