Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Felice Gimondi, aperta a Paladina la camera ardente del campione morto a 76 anni

Il feretro è arrivato nella notte, un lungo viaggio da Taormina a Paladina, alle porte di Bergamo. E' qui che oggi, fino alle 23 di questa sera, è aperta la camera ardente di Felice Gimondi, il campione del ciclismo morto venerdì a Giardini Naxos per un malore mentre nuotava.
Addio Felice Gimondi, il campione che vinse tutto nonostante Merckx
La camera ardente è stata allestita in una chiesetta attigua alla chiesa parrocchiale di Paladina - il paese dove il campione viveva con la moglie, anche se era nato a Sedrina, sempre nella Bergamasca, il 29 settembre del 1942 -: è qui che domani alle 11 saranno celebrati i funerali.
Sua figlia Norma ha dedicato a Felice Gimondi un post su Facebook: una foto in bianco e nero, di tanti anni fa, con tutta la sua famiglia.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031