Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Giallo a Torvaianica, due corpi carbonizzati in auto: una vittima potrebbe essere donna di Pomezia

Potrebbe essere di una donna di Pomezia uno dei due cadaveri completamente carbonizzati trovati venerdì mattina all'interno di una Ford Fiesta brucata a Torvaianica, sul litorale della Capitale. L'allarme è scattato intorno alle 9 quando i vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere l'incendio dell'auto che si trovava in via San Pancrazio, una parallela di Via Siviglia non lontano dal lungomare, in una zona rurale.
Torvaianica, trovati in un'auto due corpi carbonizzati
L'altro corpo a quanto sembra apparterrebbe a un uomo. I due sarebbero stati seduti in auto, uno davanti e l'altro dietro. La Ford Fiesta bruciata apparterrebbe alla madre di una 45enne di Pomezia, M.C.. La donna, di circa 70 anni, avrebbe spiegato ai militari di aver lasciato l'auto, una Ford, a sua figlia la sera precedente e di non avere avuto più sue notizie. Di M.C., madre di una bambina, non si hanno più tracce e non si esclude quindi che una delle vittime possa essere lei. Sulla sua identità i carabinieri ancora non si pronunciano con certezza, ma in caserma ci sono i parenti e anche il compagno della 45enne. Sconosciuta ancora l'identità dell'uomo trovato in macchina con lei.
Nessun aiuto potrà arrivare dalle telecamere della villetta vicina al punto in cui l'auto è stata ritrovata. "Proprio ieri hanno smesso di funzionare - spiega la proprietaria - e comunque non registravano. Le altre sono invece finte".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30