Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Bari, e morta a 55 anni la professoressa Marialuisa Zuppetta: insegnava diritto all'UniSalento

Da un anno combatteva con un tumore, ma nonostante la terapia, Marialuisa Zuppetta non aveva mai abbandonato il suo ruolo di professore aggregato all'Università del Salento di Lecce. Non aveva mai lasciato soli i suoi studenti. Una battaglia terminatanella notte del 12 giugno, quando il male ha avuto la meglio sulla docente universitaria barese, che dal 2002 ricopriva anche il ruolo di ricercatore in Istituzioni di diritto pubblico nell'Ateneo salentino.
"Una persona riservata ma sempre con il sorriso sulle labbra". Così la ricordano i colleghi universitari, che in mattinata hanno ricevuto la notizia della scomparsa della docente, la cui carriera didattica era iniziata nel 2000 alla Lum di Casamassima, dove teneva lezioni seminariali integrative di Diritto amministrativo e di Istituzioni di diritto pubblico.
Negli anni aveva poi coperto in supplenza anche le cattedre di Diritto pubblico delleconomia, Diritto regionale e Diritto regionale e degli enti locali nel dipartimento di Economia dell'Università del Salento, di cui era diventata anche componente del Collegio di disciplina nel 2013. I funerali di Marialuisa Zuppetta, che lascia un marito e due figli, si terranno il 14 giugno alle 16 nella chiesa di Santa Fara di Bari.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2019    »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930