Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

L'Emilia e la sua Modena piangono Vittorio Zucconi

L'Emilia e la sua Modena piangono Vittorio Zucconi
(ansa)
BOLOGNA - "Ho appreso con grande dolore che è morto Vittorio Zucconi. È stato un grande modenese, e un grandissimo giornalista". Lo afferma il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli nel messaggio di cordoglio per la scomparsa del giornalista.
"Zucconi non era mai banale, e nei suoi articoli - ricorda Muzzarelli - c'era sempre una grande acutezza, lucidità e un'ironia sferzante che lo rendeva davvero speciale. E' stato un modenese con radici profonde e sguardo lontano, inviato straordinario, e da ogni angolo del globo ci ha raccontato il mondo che cambiava, mantenendo sempre un forte legame con la sua città, in cui tornava ogni volta che gli impegni glielo consentivano. Modena - conclude il sindaco - lo ricorderà come merita, come ricorda suo papà Guglielmo".
"Un grande giornalista, testimone di passaggi cruciali della storia recente, che ha saputo raccontarci con lucidità e stile fuori dal comune. Modenese di Bastiglia, alla famiglia e a Repubblica va il mio cordoglio personale e quello dell'intera comunità regionale. CiaoVvittorio". Lo scrive su twitter Stefano Bonaccini, presidente della regione Emilia-Romagna e presidente della Conferenza delle regioni.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30