Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Janus, 82 anni, giramondo in bicicletta: limpresa fa tappa in Campania

Perché lo faccio? Perché voglio fare qualcosa che nessuno abbia mai fatto prima. Sorride, Janus River, ottantadue anni, mentre si riposa ai Giardini Ravino di Forio, a Ischia, prima di riprendere il suo lunghissimo viaggio in bicicletta intorno al mondo. Ho già fatto 400 mila chilometri, più della distanza tra la terra e la luna. Vi sembra poco?. Era partito il 30 dicembre del 1999: 152 Paesi, uno dopo laltro, come noccioline. E pedalando simpara: la lingua, per esempio: oggi ne parla venti. Arrivo previsto nel 2028 a Pechino. Ma sono sicuro che morirò prima, scherza. E se dovessi sopravvivere a questa impresa, finirò i miei giorni in Oceania. Ma senza più pedalare, eh.
Siberiano, madre russa e papà polacco: viaggia con uno zaino e sacco a pelo, per la sua avventura - del resto - basta davvero pochissimo: Mi piace dormire a terra, laiuto di Federalberghi e Coldiretti non guasta ma mi accontento del minimo indispensabile. Come Forrest Gump, ma in bicicletta.
Janus, 82 anni, giramondo in bicicletta: limpresa fa tappa in Campania

Condividi
A Napoli è arrivato dopo aver attraversato il Cilento e le due Costiere, con lo sguardo di un innamorato, immancabile anche la tappa sull'isola d'Ischia: Della Campania lo sono sempre stato: adoro la cultura e i volti del popolo, le canzoni in dialetto, ma quelle vere, non quelle per i turisti. Ho trovato la città piena di turisti: buon per Napoli, meno per me che amo lidentità dellItalia e dei suoi luoghi, cerco lanima delle cose e rifuggo dal turismo di massa, che in questi giorni invece imperversa.
Janus, 82 anni, giramondo in bicicletta: limpresa fa tappa in Campania

Condividi
La vita di Janus River, peraltro, era già unavventura prima che intraprendesse il lungo viaggio su due ruote: costretto a lasciare la Polonia a 28 anni per sfuggire al regime comunista, si rifugiò in Egitto ottenendo il passaporto italiano. E nel Bel Paese giunse nel 1978, proprio come il connazionale Giovanni Paolo II. Esperienze da procuratore sportivo e nel mondo dello spettacolo. Sapete che ho accompagnato Boniek a parlare con Ferlaino prima che arrivasse alla Juve? Lo volevo portare al Napoli, era quasi fatta. Poi il crollo del comunismo complicò tutto. E sapete come è andata. Ma in quegli anni venivo spesso a Napoli. Differenze con oggi? Le pizze sono diventate più piccole, laltro giorno ai Quartieri Spagnoli ne ho dovute mangiare due per sfamarmi.
Vive alla giornata, cambia itinerario secondo le tentazioni (ora attraverserà il Casertano e approderà in Umbria, dove vedrò i paesi terremotati") e soprattutto pedala, lentamente perché adoro i ritmi slow e perché ho pur sempre ottantadue anni, sorride.
In Italia è arrivato nel 2017, non prende aerei (Se cadono non hai scampo, dice convinto) ma solo navi cargo, come quella che lo condurrà, terminato il grand tour italiano in bicicletta, nel Sud America: Venezuela, Cile, Patagonia e poi ancora in nave verso la Cina, dove pedalerà per altri quattro anni, concludendo la sua fatica il giorno del compleanno di 92 anni, a Pechino. Ma al 99% morirò prima, dice con una dissacrante leggerezza. Lui, lanziano in bici che ormai quasi tutti riconoscono: in rete le sue tappe vengono cadenzate da post spontanei e foto di rito, dal bed & breakfast Mareluna di Montecorice a Casa Rubini di Paestum, passando naturalmente per Cetara e Minori (dove lha accolto il sindaco a braccia aperte), Praiano e Positano. A Napoli, nei giorni scorsi, in tanti mi hanno chiesto un selfie e mi hanno incoraggiato, neanche fossi un divo. Sono soltanto una persona anziana che ha scelto la libertà. Pedalando, senza soluzione di continuità.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2019    »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031