Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Genova, la commemorazione di Venturini e il rischio di uno show neofascista

Genova, la commemorazione di Venturini e il rischio di uno show neofascista

La convocazione è firmata I camerati. Ed è stata diffusa in primis dal neonato Comitato Ugo Venturini. Gruppo che comprende praticamente tutte le sigle di estrema destra, diffuse anche in Liguria. Decise a ricordare, anche questanno, il militante del Msi ucciso nel 1970 in piazza Verdi durante un comizio di Giorgio Almirante. Solo che stavolta fra i presenti ci sono nomi, per così dire, illustri. Fra i partecipanti, ad esempio, è atteso il leader nazionale di CasaPound Gianluca Iannone.

Lappuntamento è domani alle 11 in piazza della Vittoria. Poi, trasferimento ai giardini di Brignole, dove una targa ricorda loperaio ucciso 49 anni fa.

Una manifestazione ad appena cinque giorni da quella, non autorizzata, di Milano, dove un migliaio di militanti hanno ricordato fra braccia tese lomicidio di Sergio Ramelli, avvenuto il 29 aprile del 1975 da parte di Avanguardia Operaia. Una celebrazione che ha portato a scontri con la polizia, costretta a due cariche di alleggerimento.

La manifestazione per Venturini, invece, è stata autorizzata anche questanno dalla Questura di Genova. Ma lattenzione è alta, dopo che il confine fra il ricordo di una persona uccisa e lesibizione di slogan e gesti fascisti a Milano è stato ampiamente superato.

A rispondere allappello genovese dovrebbe essere un centinaio di persone, provenienti da CasaPound, Lealtà Azione, Forza Nuova, Veneto Fronte Skinhead, Azione Frontale. Senza dimenticare il più istituzionale Fratelli dItalia, con il consigliere delegato alla protezione civile Sergio Gambino solitamente presente a questo tipo di celebrazioni.

Dopo la convocazione sulla pagina Facebook del neonato comitato per Ugo Venturini, tutte le sigle locali dellestrema destra hanno rilanciato levento. Giacomo Traverso, responsabile di Lealtà Azione Genova, si è spinto ancora più in là, con un post carico di nostalgia nera: La vita è fatta di scelte, Esserci o non Esserci.. Per chi sarà con il Branco Sabato mattina a rendere onore ai nostri caduti non avrà fatto altro che il suo compito da Legionario, per chi deciderà di non venire o casualmente avrà impegni dellultimo momento beh sulla strada delle Legioni non ci sarà spazio per timorosi e Ignavi. Ugo Venturini Presente!.
[url=http://]
Cronaca


Genova, neofascisti e destra di potere: c'e un filo nero [/url]


di MARCO PREVE
Del resto proprio Lealtà Azione, fra i movimenti e i partiti della galassia nera, ha dimostrato particolare attenzione alla memoria. Grazie alla vicinanza con lassociazione Memento. Che si definisce una Associazione non lucrativa di utilità sociale i cui di volontari sono impegnati nella tutela, promozione, valorizzazione e salvaguardia del patrimonio monumentale, storico e ideale rappresentato dai Sacrari, dai cimiteri militari, dai monumenti e dai musei che raccolgono i corpi, i cimeli, i ricordi e i simboli di quanti combatterono per lOnore dellItalia; con particolare attenzione a quei luoghi di Memoria patria che sono oggi maggiormente abbandonati e negletti.

Anche a Genova Lealtà Azione e CasaPound stanno raccogliendo nuovi consensi, cresciuti soprattutto dopo lapertura delle due rispettive sedi in città.

Sicuramente meno nutriti, invece, gli altri gruppi che domani si raduneranno in piazza della Vittoria.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2019    »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031