Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Piacenza, muratore muore nel giorno della Festa del lavoro: colpito da un blocco di cemento

PIACENZA - È morto questa notte all'ospedale Maggiore di Parma Alessandro Ziliani, muratore bergamasco di 50 anni che ieri pomeriggio era rimasto gravemente ferito in un infortunio sul lavoro avvenuto in un'azienda agricola a Cortemaggiore, in provincia di Piacenza. Un incidente avvenuto proprio mentre si celebrava il Primo Maggio, con i sindacati in piazza a Bologna e il grido di Landini: "La sicurezza di questo Paese non è fare le leggi per armare i cittadini e difenderci, ma quella di non morire sul lavoro".
L'uomo, in cima a un ponteggio, stava eseguendo la demolizione di una struttura quando all'improvviso è stato travolto da un blocco di cemento che si è staccato e lo ha colpito al petto.
L'operaio era stato trasportato d'urgenza con l'eliambulanza all'ospedale di Parma, in rianimazione. I vigili del fuoco e il 118 lo avevano liberato dal peso della trave ma le sue condizioni erano apparse subito disperate a causa dello schiacciamento subito. Ferito, meno gravemente, anche un collega che era con lui, e che è stato portato in ospedale a Piacenza
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Май 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031