Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Viareggio, soffoca il padre con il cuscino dopo un litigio

Ha litigato con il padre, 79 anni, e lo ha colpito con un pugno. Poi lo ha soffocato con un cuscino, uccidendolo. Quando sul posto è arrivata la polizia ha subito confessato tutto. L'omicidio è avvenuto nel pomeriggio di oggi a Viareggio. L'uomo, 46 anni, è stato arrestato con l'accusa di omicidio. I particolari e i motivi che hanno spinto l'uomo a uccidere il padre sono ancora tutti da chiarire. Gli investigatori sono al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica.
L'omicidio è avvenuto in un condominio del quartiere Varignano dove il figlio Stefano Castellari, viveva coi genitori: la madre, malata da tempo, e il padre Roberto Castellari, un medico pediatra neonatologo in pensione. La famiglia, composta da otto figli, è molto conosciuta nel quartiere.

La madre dell'uomo ha insegnato catechismo ai giovani della parrocchia.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Май 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031