Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Roma, rogo in una discarica abusiva sulla Collatina. Raggi: "Siamo sotto attacco della criminalita"

"Roma è sotto attacco di una criminalità che continua ad agire contro i cittadini". Virginia Raggi commenta così la notizia del rogo divampato giovedì sera in una discarica abusiva sulla via Collatina Vecchia, alla periferia est di Roma. Un vasto incendio che, secondo la prima cittadina della capitale, è figlio della "guerra" dichiarata dal M5S "a questa criminalità". Le fiamme si sono sviluppate all'altezza della stazione ferroviaria Palmiro Togliatti. In mattinata i vigili del fuoco hanno fatto sapere che il rogo è "sotto controllo" ma "le operazioni di bonifica saranno lunghe".

Sull'origine dell'incendio il comandante della Polizia Locale Antonio Di Maggio non ha dubbi: "Per noi è doloso, è stato un gesto criminale di chi voleva ripulire quest'area da sé, avvelenando chi abita qui". Le fiamme si sono sviluppate in un'area sequestrata lo scorso febbraio dalla polizia di Roma Capitale, che nell'occasione aveva abbattuto 35 baracche e 6 tende abbandonate dagli occupanti. I sigilli erano scattati per reati ambientali e da allora l'area era in attesa del via libera della procura per la bonifica.
"Abbiamo stanziato le risorse e avviato le perizie e i sopralluoghi necessari a una bonifica così complessa, che Ama aveva previsto di iniziare tra qualche giorno", ha spiegato Raggi. "Nel frattempo sono state bonificate altre 13 discariche abusive presenti in diverse zone della città. Qui non si colpisce l'amministrazione. Qui si colpiscono le persone, la loro vita, la loro salute. Si tratta dell'ennesimo incendio che, con un'inquietante tempistica, colpisce la città. È evidente che sarà la magistratura a determinare le cause del rogo. Ma è certo che noi ai fenomeni di autocombustione non possiamo credere e che chiunque abbia commesso un simile gesto dovrà essere punito duramente. Sono ancora vivi il ricordo e la rabbia per l'incendio avvenuto solo un mese fa all'impianto di trattamento dei rifiuti Tmb di Rocca Cencia. Un rogo preceduto da quello di dicembre al Tmb Salario. Senza dimenticare i 600 cassonetti bruciati in 2 anni, le gare indette da Ama andate deserte, gli incendi nell'isola ecologica di Acilia, i furti nelle sedi della municipalizzata. Noi non restiamo a guardare. Ho dichiarato guerra più volte alla mafia e non ho paura: Roma non resterà sotto scacco di questi delinquenti".
Rogo discarica abusiva a Roma, Di Maggio (Polizia Roma Capitale): "Incendio doloso. Gesto criminale"
Roma, rogo in una discarica abusiva sulla Collatina. Raggi: "Siamo sotto attacco della criminalita"

in riproduzione....
Condividi
Una colonna densa di fumo nero dall'odore acre si è alzata intorno alle 21.30 e la puzza di bruciato è stata avvertita anche nei quartieri circostanti. Ancora da appurare le cause del rogo che ha coinvolto una discarica abusiva. Le fiamme si sono rapidamente propagate a tutta l'area a ridosso di via Collatina Vecchia. Alta la colonna di fumo che ha reso l'aria irrespirabile in tutta la zona. Questa mattina l'odore acre si avvertiva ancora, appunto, anche a diversi chilometri di distanza.
"E' pieno di legno e infiammabili": l'allarme inascoltato dei residenti per la discarica andata a fuoco a Roma
Roma, rogo in una discarica abusiva sulla Collatina. Raggi: "Siamo sotto attacco della criminalita"

in riproduzione....
Condividi
Sul piede di guerra i comitati, che più volte a gran voce hanno chiesto urgentemente di bonificare quell'area sequestrata a febbraio. "Lettere aperte e solleciti per rimuovere i rifiuti e i materiali derivati dall'abbattimento delle baracche, non sono serviti a nulla - spiegano dal Cdq Cittadini di Colli Aniene-Bene Comune - È mancato un piano coordinato ed una seria pianificazione degli interventi per la contestuale bonifica dopo lo sgombero. La burocrazia ha tempi troppo lunghi o troppi ostacoli e le responsabilità ora sulla salute pubblica sono ancor più gravi. Il comitato in tal senso si riunirà al più presto prossima settimana anche per affrontare questa situazione inaccettabile, c'era il dovere di intervenire su quanto più volte denunciato insieme a molti altri concittadini. E nessuno è riuscito tra le Istituzioni ad oggi a sanare questa situazione, né qualcuno ci ha dato risposte sui tempi per la pulizia richiesta".
Roma, fiamme nella notte in una discarica abusiva sulla Collatina. Raggi: "Siamo sotto attacco della criminalita"
"L'incendio si è allargato a dismisura - aggiunge Roberto Torre del Cdq di Tor Sapienza - I rifiuti sul posto erano moltissimi, d'altronde. C'era di tutto. Povera città, una Capitale allo sbando totale in mano a personaggi da circo equestre".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031