Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Di Maio a Taranto: "Per la citta c'e un miliardo, ma non e stato speso un euro. Per l'ex Ilva non c'e piu immunita"

"Sono venuto qui anche per chiedere conto del miliardo di euro disponbili per Taranto ma che non è stato speso". Il vicepremier, Luigi Di Maio, nella città dell'ex Ilva per presiedere il tavolo del Contratto istituzionale di sviluppo, è passato subito all'attacco. Poi ai giornalisti ha aggiunto: "Sono tornato dopo tanti mesi perché volevo portare i fatti e capisco la rabbia della città. Comunque, posso dire non c'è più l'immunità penale per chi gestisce il siderurgico".
In prefettura ci sono anche i ministri della Salute, Giulia Grillo, dell'ambiente Sergio Costa, del Sud Barbara Lezzi e il responsabile dei Beni culturali, Alberto Bonisoli. Presenti anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, la commissaria governativa per le Bonifiche, Vera Corbelli e i sindaci di Taranto e dei comuni vicini.
Di Maio a Taranto: "Per la citta c'e un miliardo, ma non e stato speso un euro. Per l'ex Ilva non c'e piu immunita"

Condividi
Città blindata

Centro di Taranto isolato con carabinieri e poliziotti che presidiano l'area intorno alla prefettura. A distanza, in piazza Giovanni XXIII, le associazioni ambientaliste, di quartiere e civiche che manifestano contro il governo. "Siete la vergogna d'Italia" l'urlo scandito dai cittadini. E poi il cartello con la scritta "Di Maio inganna popolo vattene": il riferimento è alle promesse non mantenute di chiusura del Siderurgico, cavallo di battaglia della campagna elettorale delle elezioni politiche del 2018; cinque parlamentari tarantini eletti con il M5S in recenti manifestazioni pubbliche hanno subito pesanti contestazioni.
Le proteste

"Siamo qui per dire al signor di maio che lui e i parlamentari cinque stelle hanno tradito il mandato elettorale. hanno preso qui, il 47 per cento dei voti perché ci avevano fatto una promessa: chiudere Ilva. e non l'hanno mantenuta", spiega Vincenzo Fornaro che è consigliere comunale ma è un ex allevatore, il primo a cui furono abbattuti i capi di bestiame per contaminazione da diossina. "Dimenticano - aggiunge - di non essere più alla opposizione. hanno fatto 12 decreti per salvare l'ilva è invece ne bastava uno per salvare Taranto. Oggi dimostrano che hanno paura di venire qui, Di Maio non ha il coraggio di venire in piazza. prima dicevano di farsi scortare dalla gente ora si fanno scortare dagli agenti", conclude. Un gruppetto di quattro persone del meetup grillino è stato contestate al grido di "traditori", "bruciate quella bandiera". i quattro avevano una bandiera cinque stelle.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Май 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031