Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Sicilia, alle europarlamentarie M5S e l'ora delle delazioni: due esclusi

Un'esclusione dopo l'altra. Le europarlamentarie, in Sicilia, sono già un rodeo. Due candidati sono stati estromessi alla vigilia del secondo turno della votazione online. L'ultimo, in ordine di tempo, è Giuseppe Leotta, attivista di Giardini Naxos, che paga a suo dire qualche commento sui social "a tema calcistico (chi mi conosce sa della mia passione da tifoso per questo sport) o politico che, se decontestualizzati, avrebbero potuto essere male interpretati e mettere in difficoltà il Movimento". E sempre alla vigilia di questo delicata consultazione su Rousseau, ieri sera era saltata Clementina Iuppa, avvocatessa ed ex collaboratrice del gruppo di M5S all'Ars, cognata dell'ex presidente di Riscossione Sicilia Antonio Fiumefreddo. La Iuppa, nei giorni scorsi, dopo essere passata fra i dieci più votati al primo turno, era finita nel mirino per aver condiviso su Facebook un post nel quale auspicava torture medievali per lallora ministro del Lavoro Giuliano Poletti. Ora la candidata catanese se la prende con i giornalisti, rei di aver evidenziato una battuta, fuori luogo, me ne scuso, ma pur sempre una battuta. Iuppa risponde con un lungo post su Facebook: Non sono una hater dice - sono una lover. Sono una madre di 4 figli, che fa del suo meglio ogni giorno per migliorare la loro vita e il Paese". Eppure, pochi giorni prima del Natale 2016 Iuppa aveva condiviso un intervento della ricercatrice Marta Fana pubblicato su LEspresso, con un commento particolarmente duro: Io ha scritto personalmente vorrei ripristinare la gabbia sospesa e aspettare i corvi. Una battuta: Purtroppo commenta ora - il mio Movimento non ha voluto/saputo difendermi, me ne rammarico. Questa è una debolezza che non ci fa del bene, porge il fianco, ci manipola. Votate con serenità e libertà di pensiero, io rimango comunque una donna del Movimento. Sempre a testa alta. E' in moto, a pieno regime, la macchina delle segnalazioni che - almeno per le vittime - alimenta una vera e propria delazione. Nelle chat interne dei 5 Stelle circolano dubbi sulla bontà del titolo di studio di un'altra candidata, Antonella Corrado, che nel curriculum vanta una laurea specialistica alla "ABW University" di Mannheim. La Corrado e chi la assiste legalmente dicono che tutto è in regola, che la laurea è riconosciuta nell'ordinamento italiano. Ma l'argomento alimenta il dibattito interno di attivisti e portavoce.
Scorrono, intanto, le porte girevoli dei "ripescati": fra loro c'è Antonio Brunetto, un ingegnere catanese che non ha mai disdegnato frequentazioni con la politica tradizionale. Puntualmente, gli avversari interni hanno cominciaro a far circolare foto di Brunetto con l'ex sottosegretario Giuseppe Castiglione e con l'ex senatore Pino Firrarello. "Ma sì, Antonio era uno del nostro gruppo, ha fatto politica con noi a livello universitario. Poi, evidentemente, ha cambiato orientamento. Ma è un ragazzo valido - dice Castiglione - per noi era una promessa, non posso che augurargli il meglio".
Acque agitate attorno alla liste della circoscrizione Isole per le europarlamentarie: il voto online è scattato oggi, a partire dalle 10. Nel collegio che comprende Sicilia e Sardegna in corsa, tra gli altri, l'eurodeputato uscente Ignazio Corrao e l'ex Iena Dino Giarrusso. Al termine di questo secondo turno i migliori otto andranno a comporre la lista della circoscrizione per le elezioni europee di fine maggio. Ma rimane la facoltà, per il capo politico, di inserire un capolista esterno in ogni circoscrizione. Le variazioni apportate da Di Maio passeranno di nuovo all'esame di Rousseau. Sono circa 200 i candidati rimasti in corsa in tutt'Italia.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2019    »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031