Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Riaperto l'aeroporto di Ciampino dopo il ritrovamento di tre ordigni della seconda guerra mondiale

E' stata riaperta l'aeroporto di Ciampino, precedentemente chiuso a causa del ritrovamento di ordigni bellici della seconda guerra mondiale emersi durante i lavori di manutenzione dei piazzali di sosta degli aeromobili.
Gli artificieri hanno infatti completato le operazioni di rimozione dei residuati bellici, in completa sicurezza. I passeggeri, che sono stati fatti evacuare dallo scalo, informa una nota di Adr, "sono stati costantemente informati e assistiti dal personale di Aeroporti di Roma, che ha anche fornito generi di conforto e acqua durante l'attesa. L'operatività dell'aeroporto si è dunque regolarmente riavviata". Ora possono rientrare nel terminal.
Trovati ordigni bellici a Ciampino: chiuso l'aeroporto
Sono state ritrovate tre bombe tedesche, fa sapere via Twitter il ministero della Difesa. Gli specialisti del 6 Reggimento Genio dell'Esercito sono al lavoro per disinnescare gli ordigni del peso complessivo di 150 kg per un totale di 75 kg di esplosivo. Evacuata l'area dello scalo interessata dall'intervento di bonifica degli artificieri
[media=https://twitter.com/DeskAeronautico/status/1093501242469433344?ref_src=twsrc^tfw]

L'intervento degli artificieri dell'Esercito all'aeroporto di Ciampino per la rimozione dei tre residuati bellici è solo l'ultimo anello di una lunga catena di impegni che vedono gli specialisti della forza armata costantemente in azione su tutto il territorio nazionale.
Lo scorso anno i nuclei artificieri dei reparti del genio dell'Esercito italiano hanno eseguito oltre 2.000 interventi specialistici per la bonifica di ordigni esplosivi e residuati bellici (per un totale di oltre 4.500 ordigni disinnescati). Negli ultimi dieci anni l'Esercito ha svolto oltre 35.000 interventi di bonifica su tutto il territorio nazionale.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Ноябрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930