Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Sciatori morti, la guida alpina: "Neve instabile e vento forte, si rischia sia in quota sia in basso"

Sciatori morti, la guida alpina: "Neve instabile e vento forte, si rischia sia in quota sia in basso"
Marco Tamponi
In montagna finalmente è arrivata la neve che tutti aspettavano, soprattutto gli appassionati di freeride. Ma Il rischio valanghe è "marcato". E il weekend tragico appena trascorso sulle Alpi lo testimonia: quattro morti e un disperso in Val d'Aosta, altre due vittime in Lombardia.
Marco Tamponi, guida alpina di Courmayeur e membro della commissione valanghe di Saint Rhemy en Bosses, che condizioni ci sono?

"Ci sono condizioni delicate: è necessario prestare attenzione perché abbiamo una doppia criticità. In alta quota c'è un problema di neve ventata, grossi quantitativi di coltre fresca con venti da moderati a forti che hanno creato diversi accumuli. L'altro aspetto riguarda gli strati deboli persistenti, presenti sotto i duemila metri nel bosco, che fanno da piano di scivolamento per la neve recente".
Quanta neve è caduta?

"In due giorni, ad esempio nella zona del Monte Bianco, tra i 50 e i 70 centimetri. Idem in Alta Valsusa. Il pericolo è 3, marcato: su pendii ripidi ci possono essere valanghe anche provocate dal semplice passaggio del singolo sciatore, debole sovraccarico, mentre con il livello 4 che c'era fino a due giorni fa sono da aspettarsi molte valanghe spontanee di medie e anche grandi dimensioni".
Cosa bisogna fare se si vuole comunque approfittare della neve fresca?

"Bisogna avere un'ottima capacità di valutazione delle condizioni della neve. Se non si conosce bene la zona, è meglio affidarsi all'esperienza di un professionista".
Quando diminuirà il pericolo?

"Con l'umidificazione del manto nevoso e il rialzo delle temperature si ha nel tempo un miglioramento delle condizioni ma vanno valutati attentamente sia il versante in cui si scia, sia la quota. Bisogna anche tenere in considerazione quanto forte soffierà il vento, se ci sarà, nei prossimi giorni".
Cosa bisogna sapere prima di intraprendere una gita?

"È molto importante conoscere lo "storico" delle nevicate e le condizioni della zona, leggere attentamente il bollettino valanghe, prendere informazioni se qualcuno abbia già fatto gite in quel settore".
Con internet e i social è più facile trovare queste informazioni. Ma è sufficiente?

"È preferibile parlare direttamente con persone qualificate e affidabili: i social possono dare un'idea generica di cosa si è fatto ma spesso non sappiamo se le condizioni riportate siano veritiere e quindi davvero utili. Può accadere che una gita riportata sui social possa infondere un senso di sicurezza che non corrisponde alla realtà e può anche capitare che grazie a quella recensione siano numerose le persone che decidono di ripetere la gita, rendendo il percorso affollato. Chi frequenta la montagna sa bene che avere molte persone sullo stesso itinerario può aumentare i pericoli invece che ridurli".
Quali strumenti bisogna portare con sé?

"Fondamentali, come ormai tutti i fruitori della montagna dovrebbero sapere, sono pala, artva e sonda. Eventualmente anche lo zaino abs, prestando attenzione a non correre dei rischi maggiori perché ci si sente più sicuri. In questi casi, infatti, è importantissimo essere in grado di gestire autonomamente la ricerca dei propri compagni in attesa del soccorso organizzato. Molto utili le pelli di foca per risalire eventualmente dei pendii in caso di valanga e potersi muovere rapidi. Anche perché i primi minuti sono fondamentali per ritrovare chi è rimasto sommerso e salvargli la vita".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Февраль 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728