Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Spari in strada nella notte a Roma, grave diciannovenne promessa del nuoto. Ipotesi scambio di persona

Lo hanno trovato solo e steso a terra in una pozza di sangue. Paura questa notte per una rissa degenerata in sparatoria e finita in tragedia in piazza Eschilo, all'Axa. Secondo alcuni testimoni, sarebbero diverse le persone coinvolte e sarebbero stati almeno tre i colpi sparati. Sono aperte tutte le ipotesi, anche quella dello scambio di persona.
La vittima invece sarebbe un giovane di Treviso, Manuel Mateo Bortuzzo, una giovane promessa del nuoto che spesso si allenava nel centro federale di Ostia. Dopo essere stato trasportato all’ospedale Grassi di Ostia è stato trasferito al San Camillo: il ragazzo si trova ancora in sala operatoria dove i medici stanno bloccando l'emorragia toracica. Secondo quanto si è appreso, in giornata verrà sottoposto poi a un intervento neurochirurgico molto delicato per rimuovere il proiettile che si sarebbe fermato su una vertebra. Solo al termine delle due operazioni i medici potranno stabilire le effettive condizioni del ragazzo e il suo recupero.
Spari in strada nella notte a Roma, grave diciannovenne promessa del nuoto. Ipotesi scambio di persona

Condividi
Secondo quanto ricostruito finora il ragazzo era in compagnia di un amico quando è stato ferito. Lo sparo potrebbe essere partito da una moto, uno scooter o da un'auto, stando a un video delle telecamere di sorveglianza nella piazza che avrebbero ripreso dei fari in lontananza e poi il ragazzo che si accascia a terra accanto ad un amico.
Manuel Bortuzzo si allena a volte anche con campioni come Gregorio Patrinieri, Gabriele Detti e Domenico Acerenza, non dorme al centro federale ma all'Infernetto presso le strutture delle Fiamme Gialle per una questione logistica. Il ragazzo è cresciuto nel team Veneto ed è tesserato dall'Aurelia, è nato a Trieste ma è di Treviso e nell'autunno scorso si è trasferito a Roma per allenarsi.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Апрель 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930