Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Inchiesta sul ponte Morandi, in Puglia un viadotto a rischio: a novembre un sollecito di chiusura

C'è anche un ponte pugliese fra i cinque tratti di Autostrade su cui si stanno concentrando le indagini della guardia di finanza perché sarebbero in condizioni di rischio. Il ponte in questione è il Paolillo, al chilometro 171+406 dell'autostrada A16 che collega Napoli a Canosa.
Si tratta di un piccolo cavalcavia che sovrasta il canale Paolillo a qualche decina di chilometri di distanza da Canosa. Le Fiamme Gialle hanno fatto visita anche all'ufficio barese della Spea, la società delegata da Autostrade al monitoraggio della rete autostradale italiana. Le indagini, che hanno portato all'iscrizione al registro degli indagati di altri 10 tra tecnici e dirigenti della Spea e dell'Aspi (Autostrade per l'Italia) sono connesse all'inchiesta sul crollo del ponte Morandi di Genova. Le criticità delle cinque strutture sarebbero state raccontate dai 21 indagati e dai testimoni e secondo fonti inquirenti gli indagati avrebbero nascosto alcuni problemi sulle strutture e 'addolcito' i monitoraggi.
Il ponte Paolillo però era da tempo finito al centro dell'attenzione del ministero delle Infrastrutture. Un primo sollecito di chiusura del tratto era arrivato già il 29 novembre scorso, in seguito alle ispezioni disposte dal ministero, avviate dopo il ferimento di una donna dovuto al distaccamento di un pezzo di calcestruzzo da un ponte dell'autostrada Bologna-Taranto.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Август 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031