Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Campidoglio Raggi alla battaglia degli spicci di Fontana di Trevi: quasi una retromarcia

Se la sindaca Virginia Raggi dovesse decidere ora, senza sentire il resto della giunta e basandosi al massimo sulle sensazioni dei consiglieri più fedeli, metterebbe istantaneamente la parola fine sulla battaglia delle monetine. Da quando il Campidoglio grillino ha pubblicato una memoria del gabinetto di Raggi sui centesimi di Fontana di Trevi e riproposto l'idea di non destinarli più alla Caritas, spiccioli che a fine anno si sommano in un gruzzolo da 1,5 milioni di euro e dall'amministrazione Rutelli in poi sono stati affidati all'ente benefico della Diocesi della capitale, non c'è stato un attimo di pace.
Nemmeno il consueto incontro di inizio anno tra la prima cittadina e Papa Francesco ha evitato la strigliata di monsignor Paolo Lojudice, vescovo ausiliario di Roma, sull'emergenza rifiuti. L'Avvenire, il quotidiano della Cei, poi è partito in pressing. Neanche tanto velatamente a giudicare dalle parole del direttore Marco Tarquinio, pubblicate ieri mattina: "A quanto si è appreso la decisione dovrebbe diventare operativa dalla mezzanotte del prossimo 31 marzo. E non sarà uno scherzo, ma un magrissimo pesce d'aprile".
L'idea del Comune, almeno a giudicare dall'atto approvato in giunta il 28 dicembre, è quella di affidare la raccolta delle monetine ad Acea e poi dividerle. Una parte verrebbero reimpiegate per il restauro dei monumenti. L'altra per fini sociali. Bypassando, però, la Caritas. Una proposta che improvvisamente è diventata indigesta per l'inquilina di palazzo

rep


[url=http://]
Locali


Monetine Fontana di Trevi, Rutelli: "Un gesto molto romantico con cui ? bello aiutare chi soffre"[/url]


di ALESSANDRA PAOLINI
Senatorio. Prima di mettersi definitivamente contro il Vaticano, Raggi ieri ha chiesto un vertice a tre con il suo vice Luca Bergamo e l'assessora Laura Baldassarre. La sindaca vuole trovare una soluzione che tuteli la Caritas, magari conservando lo status quo. Il suo numero due vacilla, mentre la delegata alle Politiche sociali vorrebbe cambiare spartito e ampliare il ventaglio delle destinazioni del tesoretto. Per decidere c'è tempo fino alla conclusione di marzo, ma evitare ulteriori bocciature dalla Santa Sede non dispiacerebbe. Meglio sbrigarsi allora.
Roma, spazzolone e macchina aspiratutto: la raccolta delle monetine nella Fontana di Trevi
Campidoglio Raggi alla battaglia degli spicci di Fontana di Trevi: quasi una retromarcia

in riproduzione....
Condividi
Anche perché il caso sta montando: " La Caritas è un patrimonio d'amore fondamentale per una città come Roma e svolge un ruolo di prima linea indispensabile. Se la sindaca Raggi lo ha compreso, seppur in grave ritardo, eviti di accanirsi contro la rete del volontariato e della solidarietà " , attacca il senatore piddino Bruno Astorre. Poi c'è la versione della Caritas, affidata a Facebook: "La decisione del Comune di modificare la procedura di affidamento per le monetine di Fontana di Trevi - finora utilizzate in progetti di solidarietà promossi dalla Diocesi - con un iter amministrativo ancora non definito, ha destato numerose prese di posizione che invitano la sindaca a modificare tale decisione. Giornalisti, politici, sacerdoti e tanti cittadini sono intervenuti sui social network " .
Il post si chiude con il ringraziamento a chi "ha espresso tale fiducia alla Caritas, agli oltre 5mila volontari e ai 300 operatori impegnati ogni giorno in 51 opere ( mense, ostelli, comunità alloggio, case famiglia, ambulatori medici, servizi domiciliari, centri di ascolto nelle carceri) e 145 centri di ascolto parrocchiali". Un esercito solidale che adesso attende con il fiato sospeso le decisioni di palazzo Senatorio.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Январь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031