Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Il tam tam dei social: cercate il ragazzo col cappellino nero

In queste ore circola nelle chat di whatsapp dei ragazzi che erano alla Lanterna Azzurra un fotogramma della folla davanti al palco. Un ragazzo col cappellino nero nella foto è cerchiato, e ne viene chiesta l'identificazione da parte di chi lo conosce. Insomma, viene additato come il responsabile dell'ondata di panico scatenato all'interno della discoteca prima del djset di Sfera Ebbasta.
Quanto è attendibile quella foto? Più di un testimone ha dichiarato effettivamente ai Carabinieri di aver visto un ragazzo con un cappuccio (o un berretto nero) usare la bomboletta spray con gas urticante. Sono stati forniti anche dei nomi agli inquirenti. Quello su cui in queste ore si fanno accertamenti più approfonditi, pare essere di un ragazzo della provincia di Ancona. Ma sono nomi da verificare e i magistrati rimangono molto cauti. Non si sa quindi se sia effettivamente il ragazzo della foto nelle chat, il rischio di sbagliare persona è alto.
Noi non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma stiamo in piedi grazie ai lettori che ogni mattina ci comprano in edicola, guardano il nostro sito o si abbonano a Rep:.
Se vi interessa continuare ad ascoltare un'altra campana, magari imperfetta e certi giorni irritante, continuate a farlo con convinzione.
Mario Calabresi
Sostieni il giornalismo
Abbonati a Repubblica
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31