Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Comital, i sindacati: "Non c'? la cassa integrazione promessa da Di Maio"

Comital, i sindacati: "Non c'? la cassa integrazione promessa da Di Maio"
Il ministro Di Maio nella sede della Regione Piemonte
Le promesse, per ora, non si sono trasformate in fatti. E il risultato è che da lunedì i 119 addetti della Comital e della Lamalù di Volpiano, nel Torinese, rimarranno senza la cassa integrazione promessa e per loro potrà scattare il licenziamento collettivo. "A oggi non è stata avviata la richiesta di cassa, nonostante gli impegni del governo, in quanto al decreto, che esclude oneri per le aziende in procedura concorsuale, non é ad oggi seguita la circolare attuativa", denunciano Julia Vermena e Federico Bellono, della Fiom di Torino. E attaccano: "È inaccettabile e incomprensibile che si aprano ulteriori difficoltà, per lavoratori che da giugno sono senza alcuna copertura retributiva e contributiva. E che dopo l'incontro del 31 ottobre in Regione, alla presenza del ministro Di Maio, hanno pensato di aver acquisito una soluzione, per quanto temporanea e parziale, alla propria drammatica situazione."
Comital e Lamalù sono due aziende gemelle specializzate nella laminazione dell'alluminio. Sono state dichiarate fallite in primavera e da allora i 119 dipendenti non ricevono lo stipendio. I curatori fallimentari intendono mettere di nuovo in vendita i due stabilimenti di Volpiano (l'ultimo bando è andato deserto) ma sono stati costretti ad aprire una procedura di licenziamento che scade appunto lunedì. Quel giorno, alle 15, in Regione è in programma un nuovo incontro per fare il punto della situazione. Senza la cassa integrazione, che avrebbe dovuto arrivare attraverso il decreto Genova, l'unica strada per gli operai è il licenziamento, che consentirebbe loro di ricevere almeno la Naspi (l'indennità di disoccupazione).
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31