Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Maltempo, casa sommersa dall'acqua in provincia di Palermo: tra i nove morti due bambini di uno e due anni

Maltempo, casa sommersa dall'acqua in provincia di Palermo: tra i nove morti due bambini di uno e due anni
Strade allagate a Palermo
La furia dell'acqua e del fango ha fatto 10 vittime in provincia di Palermo, nove a Casteldaccia e una Vicari. Una casa nelle campagne di Casteldaccia, in contrada Bodale Cavallaro. è stata travolta dall'acqua che ha invaso le strade. Sono morti due bambini di uno e due anni, un ragazzino di 15 anni. Si è salvato solo il capofamiglia - si chiama Giuseppe Giordano - di uno di due nuclei familiari che si erano riuniti in casa. Delle altre vittime non si conoscono le generalità. Le forti piogge hanno causato l'esondazione del fiume Milicia, la casa è stata travolta da acqua e fango.
[url=http://]
Cronaca


Maltempo, una domenica da allarme arancione in 6 regioni. In Veneto "situazione apocalittica"[/url]


A Vicari dalla scorsa notte erano partite le ricerche per due uomini su una jeep: uno di loro, Alessandro Scavone, 44 anni, è stato trovato morto dai vigili del fuoco. L'altro disperso, Salvatore D'Amato, 21 anni. è stato trovato vivo. Ricerche ancora in corso a Corleone di un medico di cui si sono perse le tracce da ieri pomeriggio. e due uomini a Vicari. Le ricerche sono in corso da parte dei vigili del fuoco, uomini della protezione civile, carabinieri e polizia. Una squadra è impegnata nel territorio di Vicari nelle ricerche di due scomparsi la cui jeep è rimasta travolta dalle acque del fiume San Leonardo che è straripato in più punti.
Le persone, di cui uno titolare del distributore di carburante del posto, erano andati a recuperare un terzo giovane che si trovava isolato presso lo stesso distributore e che si è salvato al rientro lanciandosi dal veicolo.
Per tutto il giorno il maltempo - ieri c'è stata allerta rossa - ha messo in ginocchio mezza Sicilia. La casa di Casteldaccia, dalle prime notizie diffuse dal centro coordinamento soccorsi istituito in prefettura, è stata spazzata via dopo l'esondazione di un torrente. In ospedale l'unico superstite che sarà sentito dai carabinieri.
PALERMO

Ore drammatiche ieri sera si sono vissute in provincia di Palermo tra Villabate, Bagheria, Altavilla e Misilmeri. Un treno è deragliato a Cammarata. Nessun ferito tra i cinque viaggiatori a bordo, fanno sapere dalla Protezione civile regionale. Ma anche nell'Agrigentino diversi i disagi per l'esondazione del fiume Akragas a San Leone.
In provincia si sono vissuti momenti di panico per la scomparsa di una mamma e della sua bambina nelle campagne tra Ficarazzi e Bagheria. La donna e la figlia sono state ritrovate aggrappate a un albero. Nella zona gli allagamenti hanno coinvolto le strade nelle zone di campagna.
Nella zona tra Villabate e Bagheria sono arrivati i sommozzatori dei vigili del fuoco, coordinati dal centro coordinamento dei soccorsi istituito venerdì in prefettura.
Nella zona di Misilmeri è esondato il fiume Eleuterio. In diverse contrade, tra le quali Piano Stoppa e Risalaimi, alcuni residenti sono saliti sui tetti delle loro case. In particolare, i vigili del fuoco sono stati impegnati in una serie di interventi perportare in salvo persone, anche disabili, intrappolate nelle loro abitazioni invase dall’acqua. Tre squadre sono intervenute nei comuni di Altavilla, Casteldaccia e Ficarazzi.
AGRIGENTO
Dopo una giornata di passione nell'Agrigentino, in tarda serata, è esondato il fiume l'Akragas a San Leone. Dieci le famiglie sgomberate ma il numero è destinato a salire nelle prossime ore. Strade e case si sono allagate in pochi minuti. saranno di più nele prossime ore. Un treno è uscito fuori dai binari vicino a Cammarata, sulla linea ferroviaria Palermo-Agrigento. Cinque le persone a bordo che non avrebbero riportato ferite. Un altro treno, sulla stessa linea ferroviaria, è rimasto bloccato per il fango.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031