Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Giallo in Argentina: ucciso ingegnere milanese, bruciato il corpo. "Crimine mafioso"

Giallo in Argentina: ucciso ingegnere milanese, bruciato il corpo. "Crimine mafioso"

Quando il proprietario del campo di Zarate, a una settantina di chilometri da Buenos Aires, lo ha scoperto il cadavere stava ancora fumando. I suoi assassini lo avevano bruciato poche ore prima. Gli esami della polizia sul corpo hanno scoperto che l'uomo, Vittorio Piva, 41 anni, milanese, era stato ucciso con 4 colpi alla schiena.

Il giallo sulla morte dell'uomo tiene banco sulle prime pagine dei giornali argentini: "Crimen mafioso", titola il Clarin. L'ipotesi più probabile, secondo la polizia locale, è infatti quella di un crimine legato al mondo della droga.
Giallo in Argentina: ucciso ingegnere milanese, bruciato il corpo. "Crimine mafioso"

Condividi
Di Vittorio Piva, ingegnere di professione, si erano perse le tracce il 12 ottobre scorso. A denunciare la scomparsa la moglie, una brasiliana che vive in Colombia. L'uomo si era trasferito da anni in Argentina, dove aveva aperto una azienda agricola. Coltivava soia. Stando a quanto ha raccontato la moglie viaggiava spesso, per affari, in Bolivia, Paraguay, Uruguay e Brasile. Due anni fa era stato arrestato, e in casa gli era stata trovata della cocaina. Per circostanze ancora poco chiare era stato liberato poco dopo, e il processo non si era mai tenuto.
Secondo una prima ricostruzione dei fatti, Piva è stato ucciso in un altro posto, e trasportato sul campo dai killer che lo hanno dato alle fiamme, nel tentativo di far perdere ogni traccia.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30