Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Crollo del ponte a Genova, la Lombardia manda aiuti: partite squadre di vigili del fuoco

La Lombardia in aiuto di Genova, colpita così duramente dalla sciagura del ponte Morandi crollato su case e strade, provocando decine di vittime. Squadre di vigili del fuoco sono partite per il capoluogo ligure non appena si è avuta notizia della sciagura. Da Milano sono pronte due squadre Usar composte da esperti di ricerca e soccorso tra le macerie urbane, molte, infatti, si teme siano le persone rimaste sepolte sotto le macerie del ponte.
Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, si è messo immediatamente in contatto con il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. "Il mio primo pensiero è andato alle persone che sono rimaste coinvolte - ha detto - le nostre strutture di soccorso, i tecnici, presidi sanitari e personale medico e paramedico sono a disposizione per intervenire e collaborare nella gestione di questa emergenza. La nostra Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza si è subito attivata ed è pronta a intervenire, così come la nostra Protezione civile".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Июль 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031