Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Musei, il sindaco Sala: "A Milano avanti con le domeniche gratis"

Milano andrà avanti con le domeniche gratuite al museo. Lo ha annunciato il sindaco, Giuseppe Sala. "Milano non si ferma. Il ministro della Cultura Bonisoli vuole abolire le domeniche gratuite al museo? - ha scritto - Ne prendo atto, ma noi andiamo avanti con la gioia di vedere così tanti cittadini e turisti visitare i nostri musei".
Sala parla ai milanesi (sceglie, infatti, la sua pagina Facebook e non le agenzie) e lo fa, forse per tranquillizzarli, visto che la formula delle domeniche gratis riscuote tanto successo in città. E lo fa all'indomani dell'annuncio di Bonisoli che in visita alla Biblioteca Nazionale di Napoli ha detto: "Dopo l'estate aboliremo l'ingresso gratis la prima domenica del mese". Poi il ministro aveva aggiunto anche: "Andavano bene come lancio pubblicitario".
La nuova linea decisa dal ministero, in realtà, a Milano riguarda i musei statali, dunque la Pinacoteca di Brera e il Cenacolo, mentre non ha ricadute su tutti gli altri (dal Museo del Novecento all'Acquario, fino alle Case museo) che, sono invece, comunali. Di più, nei mesi scorsi il Comune ha deciso di trasformare la formula della prima domenica del mese gratuita da iniziativa sperimentale a iniziativa permanente.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30