Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Calenzano, prete sorpreso in auto con la bambina. Il Gip: "No al carcere, resta ai domiciliari"

Niente carcere per Paolo Glaentzer, il prete accusato di violenza sessuale aggravata su una bambina di 10 anni sorpreso lunedì scorso, 23 luglio, proprio mentre si trovava appartato in auto con la piccola in un parcheggio. L'uomo, 70 anni, parroco in una chiesa del Fiorentino, resta così agli arresti domiciliari. Lo ha deciso il giudice per le indagini preliminari di Prato, Francesco Pallini, che ha sciolto la riserva sulla misura cautelare da applicare. Il magistrato ha respinto la richiesta della procura che chiedeva il carcere, accogliendo la tesi della difesa e disponendo i domiciliari.
Calenzano, chiesto il carcere per Don Glaentzer. La legale: "Sufficienti gli arresti domiciliari"
Calenzano, prete sorpreso in auto con la bambina. Il Gip: "No al carcere, resta ai domiciliari"

in riproduzione....
Condividi
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30