Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Fumo nero nel cielo della Terra dei fuochi: in fiamme azienda che recupera materie plastiche

Un incendio enorme, devastante ne lcuore della terra dei fuochi. Nella zona industriale di Caivano (Napoli) è in corso un vasto incendio che interessala ditta 'Di Gennaro' che si occupa di recupero di rifiuti, compresa la plastica. In fiamme decine di balle di carte e plastica che erano stoccate nel piazzale
Sono in corso interventi dei pompieri per spegnere le fiamme. Ma il lavoro non è facile.
Sul posto ci sono, oltre ai vigili del fuoco, anche gli uomini del nucleo operativo ecologico dei carabinieri di napoli.
Il fumo nero che si alza dalla zona è alto diverse decine di metri. Alcune settimane fa nella vicina San Vitaliano, in provincia di Napoli, è divampato un incendio molto simile a quello che si verificato oggi. Ad essere interessata dal rogo fu una piattaforma ecologica di proprietà dell'azienda Ambiente spa.
La colonna di fumo è alta olte cento metri e si vede a chilometri di distanza.
"È una bomba ecologica", scrive su Facebook il sindaco di Marcianise Antonello Velardi: "Sono sempre più convinto che bisogna chiudere tutti questi impianti per lo stoccaggio dei rifiuti: sono bombe ecologiche. A Marcianise li chiuderemo tutti, statene certi! E sono sempre più convinto che dobbiamo prendere questa gente, e i politici loro amici e complici, con i conforni: ci stanno uccidendo. Prendiamoli con i forconi!".
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2019    »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930