Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Malpensa, saltano tre voli easyJet e Royal Air Maroc: a terra 400 persone. Per molti addio vacanza

Due voli easyJet per Lisbona, Copenaghen e un Royal Air Maroc per Casablanca sono saltati a causa di problemi operativi della compagnia low cost. La mancanza della disponibilità di un pilota, e un equipaggio che aveva superato le ore di volo consentite per motivi di sicurezza. Un'intera crew che non poteva più volare, dopo aver sforato il monte ore di volo a causa dell'accumulo di diversi ritardi. Purtroppo, per diversi giovani oggi è saltato il volo (e per alcuni anche l'intera vacanza di una settimana) a Lisbona perché la prossima partenza, sempre con Easy Jet, non ci potrà essere prima di martedì.
Un primo volo sul quale la compagnia ha provato a riproteggere parte dei passeggeri per Lisbona rimasti a terra, ma che si è subito riempito. Così, mentre l'aeroporto di Malpensa assorbiva i disagi dei passeggeri fermi, in centinaia hanno cercato di comprare un altro biglietto, per qualsiasi altro volo, oltre a chiedere il rimborso per questo biglietto pagato, per un aereo non partito. I costi dei biglietti però continuavano ad aumentare, fino a triplicare. Sono tornati a casa i ragazzi che avrebbero dovuto partire stamattina con easyJet dall'aeroporto di Malpensa dopo che il volo con imbarco previsto alle 11,20 non ha accolto i passeggeri a bordo quando già avevano fatto il check in.
"Un malore del pilota" è stato il motivo spiegato dalla compagnia agli aspiranti viaggiatori delusi. Il pilota della compagnia low cost, che si è sentito male, non era nelle condizioni di poter ripartire. Dieci minuti prima dell'imbarco, ai passeggeri è stato chiesto di andare a recuperare il proprio bagaglio, che era già stato consegnato. La crew, sempre di easyJet, che invece non ha potuto continuare a volare perché andata "fuori orario" ha causato lo stallo a terra dell'aereo per Copenaghen. Il numero di telefono per l'assistenza clienti di easyJet, un 199, è stato preso d'assalto. A rispondere, anche addetti dal Portogallo che non sapevano di quanto accaduto agli aerei di Easy Jet non partiti da Malpensa.
L'Enac, Ente Nazionale per l'Aviazione Civile, ha avviato un'indagine sulle cancellazioni dei voli.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Октябрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031