Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Sesto San Giovanni, pregiudicato ucciso a coltellate: fermato il presunto omicida

Sesto San Giovanni, pregiudicato ucciso a coltellate: fermato il presunto omicida

Un uomo di 48 anni, Federico Megna, è morto nella notte di giovedì in ospedale a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, dopo essere stato accoltellato all'addome. Soccorso in via Carlo Marx, è stato ricoverato d'urgenza al San Raffaele di Milano, ma non ce l'ha fatta. A suo carico risultavano precedenti penali.

Un blitz congiunto di carabinieri e polizia questa mattina ha portato al fermo di un uomo, di cui non si conoscono ancora le generalità: sarebbe lui l'autore dell'omicidio. L'uomo è anche sospettato di aver gravemente ferito altre due persone, entrambi pregiudicati, di cui uno in modo grave, ricoverati ieri sera all'ospedale di Sesto San Giovanni anche loro con ferite da arma da taglio.
Scollegato rispetto a questi due episodi un altro ferimento sempre a Sesto San Giovanni, avvenuto intorno alle 10 di ieri sera, quando un egiziano di 43 anni è rimasto vittima di un'aggressione in via Guglielmo Marconi. Portato in codice rosso al Niguarda, le sue condizioni sono serie ma non è in pericolo di vita
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930