Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Sassari, calciatore dilettante ucciso a coltellate dopo una lite

Sassari, calciatore dilettante ucciso a coltellate dopo una lite

Un calciatore dilettante di 23 anni è stato ucciso nella notte a Sassari. Si tratta di, Nicola Della Morte, 23 anni. Per vivere faceva l'impiantista, ma era anche uno dei giocatori dell'Ottava, squadra che milita nella prima categoria sarda.
Il delitto è avvenuto intorno all'una nelle vicinanze del campo sportivo della borgata che dà il nome alla squadra. Della Morte, che era nato a Chiavenna, in provincia di Sondrio, è stato accoltellato al petto. Si trovava in un circolo privato vicino all'impianto sportivo insieme ai suoi compagni di squadra e ad altri amici. Si era appena conclusa una stagione culminata con la retrocessione della squadra locale in Seconda categoria, in seguito allo spareggio perso per 3-1 col Codrongianos sul campo neutro di Nulvi (Sassari).
Secondo la ricostruzione sulla quale stanno indagando i carabinieri, a colpirlo sarebbe stato un 25enne originario di Carbonia e residente a Sassari. Arrivato sul posto, l'omicida avrebbe iniziato ad infastidire i presenti, disturbando in particolare alcune donne che si trovavano nel locale. E' nata una discussione, il giovane calciatore l'avrebbe invitato ad andarsene ma l'uomo ha estratto un coltello e lo ha colpito, poi è fuggito e ora è ricercato.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2020    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930