Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Ilva di Taranto, incidente mortale sul lavoro: operaio muore colpito dal cavo di una gru

E' morto l'operaio di circa 35 anni dell'impresa appaltatrice Ferplast vittima di un infortunio sul lavoro accaduto nella mattina all'Ilva di Taranto. Le condizioni dell'operaio erano apparse subito molto gravi.
"L'incidente - dichiara Antonio Talò, segretario Uilm Taranto - è accaduto all'area Ima, Impianti marittimi, quarto sporgente. Il lavoratore stava provvedendo ad un cambio fune a una delle gru che scaricano i minerali che servono alla produzione dell'acciaio, quando, secondo le prime ricostruzioni, la fune stessa si è staccata dall'alloggiamento del carro ponte colpendolo. Si tratta di funi molto pesanti ed è evidente che anche se si è colpiti di striscio, le conseguenze sono molto gravi. Stiamo cercando di capire meglio cosa è accaduto".
I sindacalisti, impegnati nelle assemblee sul futuro dello stabilimento, hanno raggiunti subito l'area dell'incidente. La notizia è stata rilanciata su Twitter anche da Marco Bentivogli, segretario generale Fim Cisl: "Ora basta!".
Nella stessa zona morì un altro operaio nel 2012. Francesco Zaccari astava lavorando in cima a una gru quando l'area dello stabilimento fu investita da una violenta tromba d'aria.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930