Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Francia, via all'inchiesta sui manifestanti anti-immigrati alla frontiera con l'Italia: "Si sono sostituiti alle autorit?"

Il procuratore di Gap ha aperto una nuova inchiesta sul caso delle manifestazioni degli estremisti di destra di Génération Identitaire che a fine aprile avevano pattugliato il confine tra Italia e Francia al Monginevro, sbarrandolo con una lunga rete e annunciando qualche giorno dopo di avere bloccato alcuni migranti e di averli consegnati alla Gendarmerie. Lipotesi di reato, per quella che i media francesi chiamano uninchiesta preliminare, è intromissione in una funzione pubblica. La decisione della procura era arrivata dopo le sollecitazioni del ministero di Giustizia francese che il 4 maggio aveva inviato a tutte le procure una circolare per chiedere che venissero fatti accertamenti sulle manifestazioni di fine aprile. Sui militanti - che si distinguono per la loro divisa con la giacca azzurra - la procura di Gap aveva avviato unindagine preliminare subito archiviata perché - secondo il procuratore - non cerano state minacce nei confronti dei migranti.
Estremisti di destra francesi respingono i migranti al confine con l'Italia
Il direttore degli affari criminali del ministero, Rémy Heiz, ha però spedito a tutti i tribunali una circolare per chiarire la legge sulla gestione dei militanti di estrema destra, da una parte, e dei sostenitori dei migranti, dallaltra. Dopo la manifestazione dei militanti di estrema destra, infatti, i manifestanti italiani e francesi, che sostengono la battaglia per abbattere i confini e i muri aveva organizzato un corteo dal Monginevro a Briançon, in quelloccasione erano state arrestate tre persone, tra cui una giovane torinese, che ora aspetta ludienza preliminare fissata per il 31 maggio.
Per Heiz i militanti di Génération Identitaire avrebbero potuto essere ritenuti responsabili di essersi intromessi in una funzione pubblica che spetta alle forze di polizia. Il controllo del rispetto delle frontiere, con una sorveglianza visiva o con la creazione di barriere fisiche da parte di persone che sono dichiaratamente ostili alla circolazione die migranti - si leggeva nella circolare riportata dai media francesi è suscettibile di costituire unintromissione intenzionale nelle funzioni delle forze dellordine. E proprio in questa direzione si stanno muovendo i magistrati di gap che in un primo momento, subito dopo le manifestazioni di aprile, avevano archiviato la vicenda.
Intanto questa mattina i parlamentari europei Daniele Viotti e Jean Arthuis, ex ministro francese dell'Economia, hanno incontrato i sindaci dei paesi di confine tra Francia e Italia e le associazioni e organizzazioni che si occupano dell'accoglienza. "Ho organizzato il viaggio di Arthuis, la persona più vicina a Macron nel Parlamento europeo - spiega Viotti - perché la Francia e l'Europa aprano gli occhi su ciò che sta accadendo ai nostri confini". All'incontro hanno partecipato l'assessora regionale Monica Cerutti, i sindaci di Bardonecchia, Oulx, Claviere, Briancon, Nevache e Forneaux, il vice sindaco di Condove, il vicequestore e commissario di Bardonecchia Michele Capobianco.
"Tre sono i livelli su cui si deve intervenire: - dice Viotti - l'accordo di Dublino deve essere cambiato. Il secondo punto è l'aspetto economico: abbiamo bisogno di capire che quello delle migrazioni è un fenomeno su cui bisogna prevedere delle risorse. E, infine, abbiamo bisogno di maggior solidarietà europea". Abbiamo posto anche la questione dei minori non accompagnati che in Francia dovrebbero essere accolti e invece vengono rispediti indietro e non vengono riconosciuti dome minori, spiega il sindaco di Oulx Paolo De Marchis.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«     2018    »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031