Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Vimercate, calci e pugni alla figlia tredicenne per un selfie su Instagram: arrestato

Vimercate, calci e pugni alla figlia tredicenne per un selfie su Instagram: arrestato

Un uomo di 40 anni, impiegato, incensurato, è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia ai danni di moglie e figlia tredicenne, con cui abita nel Vimercatese, in provincia di Monza. Per un selfie postato su Instagram e ritenuto "fuori luogo" dall'uomo, domenica scorsa la ragazzina è stata aggredita brutalmente.
Il padre l'avrebbe colpita a calci e pugni al volto, le avrebbe tagliato le unghie delle mani e strappato il piercing all'ombelico con delle tronchesi. Picchiata anche la madre, 40 anni, che ha cercato di difenderla. Il lunedì successivo, tentando di camuffare con il trucco i segni delle botte, la tredicenne è andata a scuola.
Il padre ha però ordinato alla moglie di andare a prenderla e riportarla a casa, dove l'ha nuovamente aggredita a bastonate. A chiamare i carabinieri è stata la mamma, fuggita da casa per chiedere aiuto a un'amica.
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Сентябрь 2019    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30