Autorizzazione

 
  •  Morto il famoso astronomo ucraino, Klim Churyumov 
  •  Nella galassia c'è anche il "terzo incomodo" 
  •  Pubblicato il progetto del comunicato finale del vertice del G20 
  •  A Kiev, stanziati 40 milioni di dollari per l'installazione dei contatori di calore nei condomini 

Turista canadese accusa un malore e muore sul Sentiero degli Dei a Positano

Un turista morto e un altro ricoverato a causa di un infarto. E' l'epilogo di una passeggiata lungo il percorso del "Sentiero degli Dei", strada con panorami mozzafiato che collega Positano ad Agerola in Costiera amalfitana.
Un 57enne canadese, concluso il percorso del sentiero insieme con un gruppo di connazionali, è deceduto dopo aver avvertito un malore. Si è accasciato al suolo nei pressi della località La Sponda, non lontano dalla fermata degli autobus. Sul posto, i sanitari del 118 di Positano i quali, nonostante i tentativi di rianimazione, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. E', invece, ricoverato all'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno l'altro turista, un brasiliano, che, al termine del "Sentiero degli Dei" è stato colto da infarto e trasportato, in eliambulanza, al nosocomio salernitano. Considerato dagli appassionati di natura e di trekking una meta irrinunciabile, il percorso panoramico che attraversa la colonna montuosa dei Lattari, negli ultimi anni, è stato spesso teatro di incidenti.
Il 28 ottobre dello scorso anno, una turista americana di 63 anni perse la vita dopo una caduta. Il 18 agosto del 2015, un'altra donna di 63 anni originaria di Firenze cadde in dirupo; dopo circa 5 ore la recuperarono, ma morì dopo il ricovero in ospedale. Il 23 settembre del 2016, un turista straniero fu colto da infarto mentre attraversava il sentiero, tra Agerola e Nocelle.
Il 25 aprile dell'anno scorso, una turista, cadendo sul selciato, riportò la frattura di una caviglia. Il 26 settembre del 2016, i vigili del fuoco, a bordo di un elicottero, intervennero sul sentiero dopo la richiesta di aiuto di una donna che aveva accusato un malore per un affaticamento. Qualche giorno prima, un turista cardiopatico fu soccorso, sempre dai caschi rossi, per un infarto
lascia un commento
Video del giorno
Notizie
  • Ultimo
  • Leggere
  • Commentate
Calendario Materiali
«    Декабрь 2018    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31